Moto2 Jerez Qualifiche: Tomizawa per due millesimi!

Simon è secondo davanti ad Elias e Takahashi

1 maggio 2010 - 12:08

Entrato nella storia, non si accontenta Shoya Tomizawa. Sua la prima vittoria della Moto2 a Losail, sua anche la pole position a Jerez, impronosticabile tenendo conto dei valori in campo mostrati in queste prove, ancor più con 25 piloti nello spazio di 1 secondo (!!). Il pilota di Chiba del team Technomag CIP Moto, 19 anni di cui 10 trascorsi da pilota Honda, non è un bluff, anzi: con il suo 1’44″372 è riuscito a ottenere la pole mettendola in ghiaccio dagli attacchi degli avversari, anche con un errore nel finale dove ha preso contatto con l’asfalto del circuito spagnolo.

Quando ci sono 25 piloti in 1 secondo, è così facile vedere Julian Simon (RSV Motor del team Aspar) al suo fianco in griglia staccato di 2/1000: attenzione, perchè tutta la prima fila che premia pure Toni Elias (Moriwaki del team Gresini) e Yuki Takahashi (Tech 3) è racchiusa in 91/1000. Millesimi, davvero niente.

Con questi distacchi è impossibile per chiunque fare valutazioni oggettive sui valori in campo, ancor più azzardare un pronostico. Vedi Thomas Luthi 5° davanti a Stefan Bradl 6° affiancati da un esperto come Gabor Talmacsi ed un esordiente con Sergio Gadea (la Kalex va davvero bene), ma a poco distacco dai primi troviamo anche il nostro Simone Corsi, decimo con la TSR 6 marchiata MotoBi del team JiR.

Brutta posizione in griglia, ma distacco esiguo nell’ordine di 4/10 per Alex Debon, 14° ed il più veloce ieri, di poco davanti al terzetto italiano composto da De Rosa, Corti e Rolfo, con Baldolini poco dietro, 20° e autore di una scivolata. Pagina 2 per trovare Alex De Angelis, solo 26° dopo un buon venerdì, Andrea Iannone è 29°, Niccolò Canepa addirittura 34°, per non parlare di Pasini 36° a 2″1 dalla vetta. Per domani le solite tematiche: bella lotta, pronostico aperto, tante sorprese. Insomma, che bella questa Moto2!

Moto2 World Championship 2010
Jerez, Classifica Qualifiche

01- Shoya Tomizawa – Technomag CIP – Suter MMX – 1’44.372
02- Julian Simon – Mapfre Aspar Team – RSV Motor DR600 – + 0.002
03- Toni Elias – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 0.052
04- Yuki Takahashi – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 0.091
05- Thomas Luthi – Interwetten Moriwaki Moto2 – Moriwaki MD600 – + 0.201
06- Stefan Bradl – Viessmann Kiefer Racing – Suter MMX – + 0.259
07- Gabor Talmacsi – Fimmco Speed Up – Speed Up S-10 – + 0.289
08- Sergio Gadea – Tenerife 40 Pons – Kalex Moto2 – + 0.322
09- Kenny Noyes – Jack & Jones by Antonio Banderas – Harris Promoracing – + 0.340
10- Simone Corsi – JiR Moto2 – MotoBi – + 0.350
11- Anthony West – MZ Racing Team – MZ RE Honda – + 0.369
12- Yonny Hernandez – Blusens STX – BQR Moto2 – + 0.407
13- Alex Debon – Aeroport de Castello Ajo – FTR Moto M210 – + 0.411
14- Jules Cluzel – Forward Racing – Suter MMX – + 0.438
15- Raffaele De Rosa – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 0.571
16- Claudio Corti – Forward Racing – Suter MMX – + 0.585
17- Roberto Rolfo – Italtrans S.T.R. – Suter MMX – + 0.691
18- Fonsi Nieto – Holiday Gym G22 – Moriwaki MD600 – + 0.777
19- Alex Baldolini – Caretta Technology Race Dept. – I.C.P. Caretta – + 0.807
20- Joan Olive – Jack & Jones by Antonio Banderas – Harris Promoracing – + 0.811
21- Dominique Aegerter – Technomag CIP – Suter MMX – + 1.003
22- Axel Pons – Tenerife 40 Pons – Kalex Moto2 – + 1.032
23- Arne Tode – Racing Team Germany – Suter MMX – + 1.040
24- Hector Faubel – Marc VDS Racing Team – Suter MMX – + 1.071
25- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – RSV Motor DR600 – + 1.076
26- Alex De Angelis – RSM Team Scot – Scot Force GP210 – + 1.143
27- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – Suter MMX – + 1.219
28- Mike Di Meglio – Mapfre Aspar Team – RSV Motor DR600 – + 1.281
29- Andrea Iannone – Fimmco Speed Up – Speed Up S-10 – + 1.332
30- Ratthapark Wilairot – Thai Honda PTT Singha SAG – Bimota HB4 – + 1.333
31- Robertino Pietri – Italtrans S.T.R. – Suter MMX – + 1.398
32- Bernat Martinez – Maquinza SAG Team – Bimota HB4 – + 1.590
33- Lukas Pesek – Matteoni CP Racing – Moriwaki MD600 – + 1.687
34- Niccolò Canepa – RSM Team Scot – Force GP210 – + 1.712
35- Vladimir Ivanov – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 1.994
36- Mattia Pasini – JiR Moto2 – MotoBi – + 2.157
37- Amadeo Llados – Llados Racing Team – AJR Moto2 – + 2.178
38- Valentin Debise – WTR San Marino Team – ADV AT02 – + 2.400
39- Ivan Moreno – Andalucia Cajasol – Moriwaki MD600 – + 2.434
40- Yannick Guerra – Holiday Gym G22 – Moriwaki MD600 – + 2.696
41- Mashel Al Naimi – Blusens STX – BQR Moto2 – + 3.421

Alessio Piana

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

marquez motogp

MotoGP: Marc Márquez di nuovo sotto i ferri, il rientro si allontana

MotoGP, Valentino Rossi e Fabio Quartararo

MotoGP, Valentino Rossi e l’erede spuntato 15 anni dopo

pedrosa ktm motogp

MotoGP, Beirer (KTM): “Pedrosa wild card nel 2021? È possibile”