Moto2: il team Stop&Go sceglie i telai Bimota?

Nonostante l'accordo annunciato con Suter

15 marzo 2010 - 7:10

Nei scorsi giorni abbiamo avuto modo di parlare dei problemi del team Stop&Go (Honda SAG) di Eduardo Perales, squadra iberica costretta a saltare i test di Valencia e Jerez per cercare, ad un mese dal via della stagione, di trovare il budget per completare il programma.

Motociclismo.es ha svelato ulteriori dettagli sulla vicenda, preannunciando un colpo di scena che fa sicuramente felici gli appassionati italiani. Il team SAG avrebbe raggiunto un accordo con la Bimota, per disporre sin da Losail di due HB4 per correre nel mondiale di categoria.

La notizia ha sicuramente del sorprendente, considerando che lo scorso mese di gennaio, con un comunicato stampa, il team Stop&Go aveva ufficializzato la partnership con Suter per la disponibilità di due telai MMX.

Se ci sarà conferma nei prossimi giorni, la Bimota entrerebbe in Moto2 a tempo pieno, oltre al già annunciato programma con FB Corse e qualche gara come wild card con lo stesso reparto corse della casa riminese.

Quanto ai piloti Perales, rivela sempre Motociclismo, ha trovato l’accordo con Ratthapark Wilairot grazie al supporto di Honda Thailandia e dell’azienda petrolifera Thai PTT, mentre non è stato ancora firmato il rinnovo con Hector Faubel. Come anticipato nei scorsi giorni, il pilota valenciano sta prendendo in considerazione altre offerte.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Enea Bastianini e Ruben Xaus

MotoGP, il budget fa il gap: Enea Bastianini stile Robin Hood

MotoGP, Marc Marquez a Misano

MotoGP, Honda-revolution: Marquez apre la strada, Espargarò in bilico

Superbike, Toprak Razgatlioglu

MotoGP, Toprak Razgatlioglu pronto per un test con la Yamaha