Moto2: Fonsi Nieto correrà al Motorland Aragon

Ritorno in pista in anticipo per il pilota spagnolo

14 settembre 2010 - 1:43

La stampa iberica parla, probabilmente a ragione, di “miracolo”. Fonsi Nieto questo fine settimana proverà a correre al Motorland Aragon a meno di un mese dal tremendo infortunio rimediato a Indianapolis alla caviglia sinistra: sei fratture al calcagno, sei all’astragalo.

Ricoverato all’Ospedale di Indianapolis, Nieto domenica 29 agosto ha subito un arresto respiratorio della durata di 40 secondi , rischiando l’amputazione alla gamba nelle 24 ore successive. Tutto risolto con due operazioni ed il consenso ricevuto dal Dottor Angel Villamor che l’ha preso in cura al ritorno in Spagna, consentendogli di tornare in pista già questo fine settimana.

Sono pronto a correre“, ha spiegato Fonsi Nieto nella conferenza stampa all’Ospedale San Josè di Madrid dove era presente anche suo fratello Pablo. “Ho voglia di tornare in sella per verificare la mia condizione fisica: ho ricevuto l’OK dai medici e non penso al passato, voglio solo correre“.

Inizialmente per Fonsi Nieto, quest’anno al via del mondiale Moto2 con la Moriwaki MD600 dell’Holiday Gym G22 Racing, si prevedeva un ritorno in pista per Motegi o, al più tardi, Sepang, ma i progressi di questi ultimi giorni hanno realizzato questo recupero in tempi record.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Alberto Puig

MotoGP, disastro Honda senza Marc Marquez. Puig: “Non siamo contenti”

portimao motogp 2020

MotoGP UFFICIALE A Portimão l’ultimo GP della stagione 2020

lowes moto2 brno

Moto2, Lowes 2° a Brno: “Non ne avevo abbastanza per Bastianini”