Moto2: due wild card per il Gran Premio di Le Mans

Oltre a Steven Odendaal correrà Alex Cudlin

12 maggio 2011 - 2:31

Per il Gran Premio di Francia a Le Mans la classe Moto2 presenterà ben 40 piloti al via grazie all’apporto di due wild card, il massimo consentito dal regolamento vigente della Federazione Motociclistica Internazionale.

Commenta

per primo!

Il primo della lista è Alexander Kenneth Josef Cudlin, meglio conosciuto come Alex Cudlin, già al via lo scorso anno del GP di Phillip Island con la BQR (30° sul traguardo). Australiano, 24 anni, Cudlin è due volte campione del mondo Endurance in carica tra le Superstock con il Qatar Endurance Racing Team, e proprio con la compagine del Qatar del mondiale Moto2 (QMMF Racing Team) affiancherà Mashel Al Naimi e Ricky Cardus con una terza Moriwaki MD600.

Va detto che Alex Cudlin, fratello di Damian (campione IDM Supersport in carica e tester della Suter BMW Moto1 per la MotoGP 2012), è reduce dal successo nel campionato nazionale Superbike qatariota, il Qatar International Road Racing Championship, dove con una Suzuki GSX-R 1000 vestita dei colori della federazione nazionale ha vinto 13 delle 14 gare in programma sul circuito di Losail…

Oltre a Cudlin per il terzo Gran Premio consecutivo come wild card non mancherà il 17enne vice-campione sudafricano Supersport in carica Steven Odendaal, sempre in sella ad una Suter MMX del MS Racing. L’obiettivo è sempre quello di fare esperienza e, possibilmente, vedere il traguardo.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

ASBK: Troy Bayliss correrà a Phillip Island con la 1299 Panigale FE

FIM EWC: la 8 ore di Oschersleben si correrà di domenica

Superbike, test lunedi: Ducati V4R è già più veloce della V2