Moto2 Assen Warm Up: conferma per Andrea Iannone

Sempre il più veloce ad Assen il pilota abruzzese

26 giugno 2010 - 5:43

Quattro turni di prove, per quattro volte Andrea Iannone al comando della classifica per la classe Moto2 al TT Circuit Van Drenthe di Assen. Il portacolori del team Speed Up non si è smentito nemmeno nei 20 minuti a disposizione del Warm Up, dove per soli 46/1000 ha preceduto Shoya Tomizawa grazie al crono di 1’39″980 spiccato dopo una buona serie di tornate veloci.

Non ci stupiremo nel trovare i due piloti in lizza per la vittoria oggi in gara: sarebbe una piacevole sorpresa ritrovare in testa invece Mattia Pasini, addirittura 3° nel Warm Up dopo qualifiche con qualche miglioramento, ma pur sempre distante dalla vetta con la TSR/MotoBi del team JiR. L’ex protagonista di 250 e 125cc si ritrova così tra i protagonisti con soli 79/1000 di svantaggio nel Warm Up rispetto a Iannone, davanti anche a Karel Abraham (FTR Moto del AB Cardion), Claudio Corti (Suter Forward Racing) e Thomas Luthi (Moriwaki Interwetten).

Tra i primi dieci anche Raffaele De Rosa in recupero con una Tech 3 Mistral 610 difficile da mettere a punto, ma comunque davanti a Ratthapark Wilairot secondo in griglia con la Bimota, multato di 3.000 euro per aver provocato ieri l’incidente di Alex Debon. Il pilota spagnolo, clavicola fratturata, non prenderà parte al Gran Premio così come Axel Pons, a sua volta caduto nel corso di travagliate qualifiche ufficiali: “minimo storico” per la Moto2 con “soli” 38 piloti al via oggi alle 12:15…

Tornando al Warm Up tra i big Jules Cluzel è 7°, Julian Simon 9°, Simone Corsi è 12°, Alex De Angelis è 22° non al meglio della condizione fisica, indietro tutti gli altri così come Arne Tode, scivolato con la Suter del Racing Team Germany.

Moto2 World Championship 2010
Assen, Classifica Warm Up

01- Andrea Iannone – Fimmco Speed Up – Speed Up S-10 – 1’39.980
02- Shoya Tomizawa – Technomag CIP – Suter MMX – + 0.046
03- Mattia Pasini – JiR Moto2 – MotoBi – + 0.079
04- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – FTR Moto M210 – + 0.196
05- Claudio Corti – Forward Racing – Suter MMX – + 0.301
06- Thomas Luthi – Interwetten Moriwaki Moto2 – Moriwaki MD600 – + 0.409
07- Jules Cluzel – Forward Racing – Suter MMX – + 0.422
08- Scott Redding – Marc VDS Racing Team – Suter MMX – + 0.475
09- Julian Simon – Mapfre Aspar Team – Suter MMX – + 0.489
10- Raffaele De Rosa – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 0.565
11- Ratthapark Wilairot – Thai Honda PTT Singha SAG – Bimota HB4 – + 0.577
12- Simone Corsi – JiR Moto2 – MotoBi – + 0.711
13- Gabor Talmacsi – Fimmco Speed Up – Speed Up S-10 – + 0.713
14- Yuki Takahashi – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 0.726
15- Toni Elias – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 0.733
16- Vladimir Ivanov – Gresini Racing Moto2 – Moriwaki MD600 – + 0.817
17- Arne Tode – Racing Team Germany – Suter MMX – + 0.872
18- Mike Di Meglio – Mapfre Aspar Team – Suter MMX – + 0.925
19- Sergio Gadea – Tenerife 40 Pons – Kalex Moto2 – + 0.931
20- Roberto Rolfo – Italtrans S.T.R. – Suter MMX – + 0.946
21- Fonsi Nieto – Holiday Gym G22 – Moriwaki MD600 – + 0.948
22- Alex De Angelis – RSM Team Scot – Scot Force GP210 – + 0.961
23- Yonny Hernandez – Blusens STX – BQR Moto2 – + 1.006
24- Lukas Pesek – Matteoni CP Racing – Moriwaki MD600 – + 1.075
25- Stefan Bradl – Viessmann Kiefer Racing – Suter MMX – + 1.102
26- Dominique Aegerter – Technomag CIP – Suter MMX – + 1.104
27- Alex Baldolini – Caretta Technology Race Dept. – I.C.P. Caretta – + 1.170
28- Hector Faubel – Marc VDS Racing Team – Suter – + 1.283
29- Anthony West – MZ Racing Team – MZ RE Honda – + 1.289
30- Niccolò Canepa – RSM Team Scot – Scot Force GP210 – + 1.393
31- Kenny Noyes – Jack & Jones by Antonio Banderas – Harris Promoracing – + 1.726
32- Bernat Martinez – Maquinza SAG Team – Bimota HB4 – + 1.834
33- Xavier Simeon – Holiday Gym G22 – Moriwaki MD600 – + 1.968
34- Robertino Pietri – Italtrans S.T.R. – Suter MMX – + 2.152
35- Vladimir Leonov – Vector Kiefer Racing – Suter MMX – + 2.920
36- Mashel Al Naimi – Blusens STX – BQR Moto2 – + 3.197
37- Joan Olive – Jack & Jones by Antonio Banderas – Harris Promoracing – + 3.396

Alessio Piana

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Jorge Lorenzo

MotoGP, incidente Ducati-KTM: Jorge Lorenzo difende Pol Espargarò

MotoGP, Alberto Puig

MotoGP, disastro Honda senza Marc Marquez. Puig: “Non siamo contenti”

portimao motogp 2020

MotoGP UFFICIALE A Portimão l’ultimo GP della stagione 2020