Moto2: Andrea Iannone sfiora il podio a Le Mans, quarto

Primo bel risultato in Moto2 per il pilota Speed Up

26 maggio 2010 - 8:27

L’apprendistato alla Moto2 per Andrea Iannone sembra esser ormai terminato. A Le Mans l’abruzzese portacolori del team Fimmco Speed Up ha ottenuto una buona quarta posizione in gara, sfiorando il podio dopo un intenso duello con l’ex rivale della 125cc, Simone Corsi. Iannone ha voluto ringraziare tutta la squadra capeggiata da Luca Boscoscuro per esser uscito fuori nel migliore dei modi da un periodo difficile, potendo così sperare in una continua crescita per le prossime gare della Moto2.

Devo ringraziare tutta la squadra e le persone che mi stanno vicino per questo risultato“, ha dichiarato Andrea Iannone dopo il 4° posto di Le Mans. “Rispetto a Jerez abbiamo fatto un grande passo in avanti: dobbiamo soltanto sistemare alcuni dettagli, ma penso che con il lavoro che stiamo facendo possiamo ottenere di più“.

La prestazione assoluta a Le Mans del team Speed Up è confermata dal quinto posto di Gabor Talmacsi per una Moto2, la Speed Up S-10 su base FTR, sempre più competitiva grazie agli sviluppi apportati di gara in gara.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, manager di Marc Marquez: “Abbiamo dato fiducia ai dottori”

crutchlow motogp

MotoGP, Cal Crutchlow: “Cambi di manubrio e di posizione in moto”

MotoGP, Valentino Rossi a Brno

MotoGP, Valentino Rossi: “Brno? Il problema sono i soldi”