Supersport Thai: Jules Cluzel conquista la pole

Jules Cluzel ha bruciato per soli 89 millesimi Federico Caricasulo che scatterà terzo preceduto anche dal compagno di squadra Randy Krummenacher

16 marzo 2019 - 8:17

Jules Cluzel (GMT94 Yamaha) ha centrato la Superpole nel secondo atto del Mondiale Supersport a Buriram (Thailandia). Il pilota francese ha beffato il duo Evan Bros Yamaha: lo svizzero Randy Krummenacher ha pagato appena 29 millesimi, il nostro Federico Caricasulo 89. La gara Supersport si correrà domenica alle 08:15 italiane (qui tutti gli orari)

De Rosa ed MV Agusta in seconda fila

Quinto tempo per Raffaele De Rosa con la MV Agusta F3: bella prestazione per il campano, che può ragionevolmente puntare  al podio che rischia di essere monopolizzato dallo strapotere Yamaha. De Rosa è finito alla spalle di Hikari Okubo, giapponese che ha messo una pezza ai problemi Kawasaki, delusione di quest’inizio di stagione. L’ex iridato Lucas Mahias è solo nono (“Ancora non mi trovo con la ZX-6R, abbiamo tanto lavoro davanti”) incalzato da Ayrton Badovini in crescita con la Kawasaki del team Pedercini. Qualifica da dimenticare per Federico Fuligni (MV Agusta) autore del ventesimo tempo davanti ad Alfonso Coppola (Gemar Honda).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Alvaro Bautista: “Imola è stato un campanello d’allarme”

Futuro Superbike: Dorna vs FIM, sta scoppiando la guerra?

Jonathan Rea: “Ora ho fiducia, ma Alvaro Bautista ha alzato il livello”