Supersport Aragon: Randy Krummenacher, che volatona!

Randy Krummenacher ha ragione all'ultima curva di Raffaele De Rosa. Sul podio anche Federico Caricasulo. Lo svizzero sempre leader iridato

7 aprile 2019 - 12:51

Randy Krummenacher ha vinto in volata il terzo round del Mondiale Supersport al Motorland fulminando Raffaele De Rosa e il compagno di squadra Federico Caricasulo. Lo svizzero di Yamaha Evan Bros ha beffato il napoletano di MV Agusta con un deciso sorpasso all’ultima curva. Un peccato perchè le evoluzioni portate in Spagna dalla marca varesina avevano fatto effetto e Raffaele è arrivato ad un soffio dal successo. Krummenacher consolida il primato nel Mondiale su Jules Cluzel (Yamaha GMT) giunto solo quinto, preceduto anche dall’ottimo austraaaco Thomas Gradinger, (Yamaha Kallio) scattato in pole. L’ottimo Caricasulo è terzo in campionato, a 22 punti da Krummy, quarta posizione per De Rosa a -39 punti. Sarà un Mondiale sul filo.

HECTOR BARBERA NON PARTE

L’ex pilota del Motomondiale non è partito perchè in rotta con il team Toth. Lo ha spiegato lo stesso Hector Barbera su Instagram. “Per la mia sicurezza e per la sicurezza degli altri corridori,  non ho preso il via. La stagione era cominciata benissimo in Australia, dov’ero finito quarto. Poi sono cominciati i problemi economici, ci mancavano ricambi e il motore aveva sempre più chilometri. In queste condizioni andare avanti era impossibile. Mi dispiace aver dovuto rinunciare proprio sul  tracciato di casa“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike Misano: Alvaro Bautista “La caduta è già dimenticata”

Superbike Misano: Lorenzo Zanetti sulla Ducati Go Eleven

Superbike Misano: “Michele Pirro? Sarà un problema per tutti”