Superbike: Haslam conferma il passaggio al team Alstare

Dopo il divorzio con il team Stiggy Racing Honda

9 ottobre 2009 - 2:42

Mercoledì è arrivata la conferma ufficiale: Leon Haslam ed il team Stiggy Racing Honda non proseguiranno più insieme l’avventura nel Mondiale Superbike. Il talento inglese, tuttavia, ha già la certezza di correre nel 2010 da pilota ufficiale, avendo da tempo perfezionato l’accordo con il team Suzuki Alstare di Francis Batta.

Lo ha rivelato “ufficiosamente” in un’intervista a MCN, dove ha lasciato intendere quale sarà il suo futuro e le ragioni che hanno spinto a firmare con la squadra belga per la stagione 2010.

Penso sia un pacchetto pronto per vincere. La squadra ha avuto un paio di stagioni al di sotto le aspettative e non possono più permettersi un altro anno così. Nel 2010 sarà il 25° anniversario della Suzuki GSX-R e so che vogliono vincere

Dunque nel 2010 Leon Haslam affiancherà Max Neukirchner: il pilota tedesco, nonostante le ultime “incomprensioni”, ha un contratto valido anche per la prossima stagione.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Ducati-Yamaha, test a Misano. Con Pirro e Folger anche Bautista e Davies

MotoGP, Assen: Alex Rins “Sarà battaglia anche quest’anno”

Pit Beirer: “Pedrosa non è marketing, vuole fare la differenza con KTM”