Jonathan Rea, un altro premio: “5° Mondiale? Ho più fiducia che mai”

In attesa di tornare in pista il Cannibale fa incetta di premi. E a parole non fa alcuna pretattica...

20 gennaio 2019 - 7:38

Jonathan Rea continua a fare incetta di premi e riconoscimenti. L’ultimo gli è stato consegnato sabato 19 gennaio, come “Motociclista dell’anno” dell’Irlanda del Nord: non c’erano dubbi su chi fosse il migliore. La cerimonia si è svolta a Belfast. E’ la quarta volta che il 31enne asso Kawasaki si aggiudica questo trofeo.

FIDUCIA – Nei giorni scorsi, intervistato da BBC Norther Ireland, Jonathan Rea si è lasciato scappare una dichiarazione impegnativa sulla prossima stagione. “Vincere il quinto titolo sarebbe magnifico, e vi assicuro che non sono mai stato fiducioso come adesso di potercela fare.” JR1 è stato (nettamente) il più veloce nelle uscite invernali di Aragon e Jerez, al debutto con la nuova versione della Kawasaki ZX-10R. Che deve avergli dato estrema fiducia, in particolare il  motore ulteriormente potenziato con 600 giri in più. Rea tornerà in pista la prossima settimana a Jerez, insieme agli altri team ufficiali del Mondiale, che scatterà il 23-24 febbraio a Phillip Island (Australia)

Foto Credit: Gavan Cadwell/BelfastLive.co.uk

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

FIM CEV Repsol: Moto2 e Moto3 di scena a Valencia

Moto3: Albert Arenas tornerà in azione a Jerez

La sfida di NTS, il piccolo costruttore giapponese in Moto2