Gran Premio di Spagna a Jerez assicurato per MotoGP e Superbike fino al 2021

Il sindaco di Jerez ha dichiarato che è stato raggiunto l'accordo con Dorna per ospitare MotoGP e WSBK per i prossimi tre anni. A settembre la firma.

2 agosto 2018 - 9:19

Il Gran Premio di Spagna è garantito per i prossimi tre anni sia per la MotoGP che per il Mondiale Superbike: il sindaco di Jerez, Mamen Sánchez, ha dichiarato che l’accordo con Dorna è stato ormai raggiunto da tempo e che il Circuito de Jerez-Ángel Nieto è pronto a continuare a collaborare con il Motomondiale fino al 2021, oltre a prepararsi per accogliere nuovamente le derivate di serie dopo l’assenza di questa stagione.

La firma ufficiale in entrambi i casi ancora non c’è, ma è prevista per il mese di settembre e come detto varrà per le prossime tre stagioni. “Gli accordi con Dorna per MotoGP e Superbike sono stati raggiunti” ha ricordato il sindaco, raccontando anche di riunioni avvenute negli ultimi giorni tra tutte le autorità coinvolte nello svolgimento di un evento così importante come un Gran Premio. “La scorsa settimana ci siamo riuniti con la Giunta dell’Andalucía, visto che è parte integrante dell’accordo con Dorna. Ormai ci siamo, bisogna solo sistemare qualche dettaglio e potremo apporre le firme.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Speedway: vittoria a sorpresa di Madsen, male Woffinden

National Hangtown: Ken Roczen is back!

North West 200: Bonetti cade, Curinga 6° nella seconda gara Supertwin