Superstock 600 Misano Qualifiche 2: Morbidelli in pole

Quattro italiani in prima fila con Gamarino, Russo e Vitali

9 giugno 2012 - 8:43

Prima fila tutta italiana per il quarto round dell’Europeo Superstock 600 di scena al “Misano World Circuit Marco Simoncelli”. Franco Morbidelli, protagonista del Campionato Italiano Velocità (vincitore a Monza) ed in evidenza nelle precedenti due wild card internazionali di Imola e Monza, si è riconfermato ad alti livelli riuscendo proprio negli istanti conclusivi della seconda sessione di qualifiche ufficiali ad aggiudicarsi la pole position, comprensibilmente la prima in carriera nella serie continentale. Portacolori per l’occasione del Bike Service Racing Team, Morbidelli in 1’42″604 è riuscito a conquistare la partenza dal palo per un’inezia: 27 millesimi nei confronti dell’ottimo Christian Gamarino su Kawasaki Go Eleven, 74 sul portacolori del Team Italia FMI e capo-classifica di campionato Riccardo Russo.

Tre, quattro piloti italiani in prima fila grazie anche a Luca Vitali, 4° con la seconda Yamaha YZF R6 preparata dal Team Trasimeno ed iscritta sotto le insegne del Team Italia FMI, lasciando così la coppia di casa Ten Kate Junior Team composta da Michael van der Mark (5°) e Bastien Chesaux (6°) in seconda fila affiancati da Tony Covena (7° con Kawasaki Go Eleven) ed il danese Alex Schacht, in evidenza a Misano con la propria Honda CBR 600RR.

Con addirittura 17 piloti compresi in poco meno di 1 secondo (!), ben figurano anche i due alfieri del Team PATA by Martini Francesco Cocco e Luca Savadori (wild card) rispettivamente in 9° e 11° posizione, con questo “gruppone” di inseguitori composto anche da Filippo Benini (14esimo con la Yamaha del G.A.S Racing Team), Stefano Casalotti (15esimo su R6 del Team Riviera) con Federico Monti, l’unico pilota Suzuki al via con la GSX-R 600 del Boselli Races, poco staccato.

In fondo al gruppo completa lo schieramento di partenza Francesco Cavalli (G.A.S. Racing Team), con 30 giovani talenti under-24 dell’Europeo Superstock 600 pronti ora a confrontarsi nel tardo pomeriggio a partire dalle 18:00 per l’unica gara in programma.

Superstock 600 European Championship 2012
Misano Adriatico, Classifica Riepilogativa Qualifiche

01- Franco Morbidelli – Bike Service Racing Team – Yamaha YZF R6 – 1’42.604
02- Christian Gamarino – Team Go Eleven – Kawasaki ZX-6R – + 0.027
03- Riccardo Russo – Team Italia FMI – Yamaha YZF R6 – + 0.074
04- Luca Vitali – Team Italia FMI – Yamaha YZF R6 – + 0.201
05- Michael van der Mark – EAB Ten Kate Junior Team – Honda CBR 600RR – + 0.251
06- Bastien Chesaux – EAB Ten Kate Junior Team – Honda CBR 600RR – + 0.282
07- Tony Covena – Team Go Eleven – Kawasaki ZX-6R – + 0.330
08- Alex Schacht – Schacht Racing SBK ONE – Honda CBR 600RR – + 0.533
09- Francesco Cocco – Team PATA by Martini – Yamaha YZF R6 – + 0.571
10- Adrian Nestorovic – Team MTM Racing – Yamaha YZF R6 – + 0.602
11- Luca Salvadori – Team PATA by Martini – Yamaha YZF R6 – + 0.688
12- Sebastien Suchet – Team B.S.R. – Honda CBR 600RR – + 0.695
13- Christophe Ponsson – MRS Racing – Kawasaki ZX-6R – + 0.784
14- Filippo Benini – G.A.S. Racing Team – Yamaha YZF R6 – + 0.787
15- Stefano Casalotti – Team Riviera – Yamaha YZF R6 – + 0.892
16- Corey Snowsill – MTM Racing Team – Yamaha YZF R6 – + 0.920
17- Robin Mulhauser – RivaMoto Junior Team – Yamaha YZF R6 – + 0.934
18- Federico Monti – Boselli Races – Suzuki GSX-R 600 – + 1.042
19- Matt Davies – Team Go Eleven – Kawasaki ZX-6R – + 1.154
20- Mathieu Marchal – Garnier Racing Team – Yamaha YZF R6 – + 1.203
21- Marvin Fritz – Racedays – Kawasaki ZX-6R – è 1.268
22- Mircea Vrajitoru – CSM Bucharest – Yamaha YZF R6 – + 1.300
23- Nicolas Stizza – Bike Center – Yamaha YZF R6 – + 1.327
24- Tedy Basic – Bike e Motor Racing Team – Yamaha YZF R6 – + 1.739
25- John Simpson – Trickbits FBM Performance – Triumph Daytona 675 – + 2.440
26- Nacho Calero Perez – Team Trasimeno – Yamaha YZF R6 – + 2.473
27- Jonathan Willcox – Team Trasimeno – Yamaha YZF R6 – + 3.027
28- Richard De Tournay – FP Racing – Kawasaki ZX-6R – + 3.096
29- Koen Zeelen – Benjan Racing – Honda CBR 600RR – + 3.097
30- Francesco Cavalli – G.A.S. Racing Team – Yamaha YZF R6 – + 4.222

Servizio Fotografico: Diego De Col

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MotoGP: Davide Brivio mette a nudo la Suzuki

BSB: Silverstone apre una stagione 2019 stellare

Mission Winnow main sponsor di Octo Pramac MotoE