Supersport: ufficiale, Luca Scassa squalificato per Misano

Decisione ufficializzata dalla direzione gara

8 maggio 2011 - 10:34

La direzione gara del mondiale SBK, composta da Igor Eskinja (rappresentante FIM), Giulio Bardi (rappresentante dei team SBK) e da Paolo Ciabatti (rappresentante per Infront Motor Sport), ha ufficializzato l’esclusione di Luca Scassa, pilota Yamaha ParkinGO, dal round del mondiale Superport di Misano in programma dal 10 al 12 giugno prossimi.

Questa decisione è stata dettata dal fatto che il pilota di Arezzo ha effettuato delle attività di pratica sul circuito romagnolo prima dell’evento andando contro il regolamento, essendo il circuito designato per il team quello di Motorland Aragon (secondo quanto recitano gli articoli 1.11.1 e 1.15.1 del regolamento). L’iscrizione del pilota all’evento in questione sarà quindi rifiutata.

Luca Scassa occupa al momento la prima posizione di classifica nel mondiale Supersport, a quota 70 punti ed a pari merito con il compagno di squadra Chaz Davies, quest’ultimo vincitore della gara di categoria poco fa sul tracciato di Monza.

Servizio Fotografico: Diego De Col

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Test DTM, Andrea Dovizioso a Misano con l’Audi RS5

MotoGP, Jorge Lorenzo ‘go on’: sedile standard e nuovo ‘Aero-pack’

Moto2/3, le novità nei test privati a Barcellona