Supersport: punti campionato per Sam Lowes in Australia

Conclude quinto con la Honda Bogdanka PTR

9 marzo 2012 - 0:45

Ripensando al 2011, era lecito aspettarsi Sam Lowes tra i grandi protagonisti del Mondiale Supersport. Rimasto al Performance Technical Racing seppur sotto le insegne “Bogdanka PTR Honda”, il giovane pilota britannico con qualche problema di troppo ha concluso soltanto in 5° posizione il primo round a Phillip Island, penalizzato sulla distanza di gara dall’eccessiva usura del pneumatico posteriore della propria Honda CBR 600RR.

Campione British Supersport 2010, Lowes per la prima fase della contesa è rimasto in corsa per la vittoria, salvo poi alzar bandiera bianca accontentandosi di un quinto posto utile ai fini campionato.

Nonostante il risultato, è stata una gara positiva“, ha ammesso Sam Lowes. “Ho iniziato bene, la corsa stava andando nel migliore dei modi, ma purtroppo sul finale ho dovuto alzare il ritmo per un calo delle gomme.

Volevo vincere, ma quinto alla fine non è poi così male: lo scorso anno a Phillip Island Chaz Davies non aveva conquistato punti, ma si è laureato lo stesso Campione del Mondo. Il campionato è lungo e come ho avuto modo di imparare nel 2011, l’importante è marcare sempre punti preziosi per la classifica.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Assen: Alex Rins “Sarà battaglia anche quest’anno”

Pit Beirer: “Pedrosa non è marketing, vuole fare la differenza con KTM”

Honda vs Yamaha vs Kawasaki: super Test per la 8 ore di Suzuka