Supersport: Lorenzo Zanetti spera di correre ad Aragon

Prosegue il recupero dopo l'infortunio in Australia

12 marzo 2014 - 15:39

Costretto a saltare l’appuntamento di apertura del Mondiale Supersport al Phillip Island Grand Prix Circuit in seguito ad una lesione al dito medio sinistro riportata per una caduta nelle prove, Lorenzo Zanetti spera di correre al Motorland Aragón di Alcañiz il 13 aprile prossimo per il secondo appuntamento stagionale.

Operato d’urgenza presso l’Ospedale di Melbourne, l’infortunio per il portacolori del Pata Honda World Supersport Team è risultato più grave del previsto al punto da mettere in forte discussione la sua partecipazione per la gara di Aragon.

Un “piccolo bagliore di speranza” si è verificato dopo l’ultima medicazione che ha evidenziato un netto miglioramento della ferita, con i medici che si son detti possibilisti sull’opportunità di rivedere Zanetti già in sella per il secondo round.

Proprio per permettere a Lorenzo di prepararsi al meglio per questa gara, il team Pata Honda sta cercando di organizzare nei prossimi giorni al TT Circuit Van Drenthe di Assen una giornata di test proprio a ridosso della gara di Aragon.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MotoGP, Maverick Vinales: “Serve una Yamaha più aggressiva”

MotoGP, Cal Crutchlow: “Non posso guidare come Marc Marquez”

Superbike: Buon giorno Imola, Alvaro Bautista oggi in pista