Supersport: i piloti Pata Honda già al lavoro a Portimao

Michael van der Mark e Lorenzo Zanetti a Portimao

18 gennaio 2014 - 23:54

Esordio (stagionale) bagnato, esordio fortunato. Questa la speranza del Pata Honda World Supersport Team, il primo ad aprire le danze della stagione 2014 ritrovandosi in pista all’Autódromo Internacional do Algarve di Portimão appena concluso il periodo di divieto dei test invernali. Con i riconfermati Michael van der Mark e Lorenzo Zanetti, rispettivamente quarto e quinto in campionato nel WSS 2013, la compagine di Ronald Ten Kate ha incontrato nei primi due giorni di attività all’AIA la pioggia, tanto da decidere di prolungare i test fino alla giornata di lunedì. In sella alle Honda CBR 600RR 2013 Ten Kate i due alfieri Pata Honda stanno proseguendo il lavoro di affinamento del “pacchetto tecnico” seguendo la strada già intrapresa a Jerez lo scorso mese di novembre, cercando di prepararsi al meglio in vista dell’esordio in gara del 23 febbraio prossimo a Phillip Island.

Nelle conclusive due giornate di test Michael van der Mark e Lorenzo Zanetti si confronteranno in pista con alcuni degli attesi protagonisti del Mondiale Supersport 2014, per poi trasferirsi in Italia per la presentazione ufficiale del 25 gennaio prossimo in occasione del Motor Bike Expo di Verona.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Moto3, Catalunya: Ben sette piloti penalizzati

Caso Aprilia: Andrea Iannone ultimo per la terza volta di fila!

MotoGP: Viñales sanzionato, perde tre posizioni in griglia