La Ducati V4 debutta nel National Trophy con l’8° e 9° tempo

La debuttante Ducati Panigale V4 chiude le prove libere del National Trophy a Misano in top 10. Primo tempo per Luca Salvadori.

6 aprile 2018 - 14:00

Le prove libere del National Trophy 1000 a Misano hanno visto l’esordio in un weekend di gara della Ducati Panigale V4, destinata a debuttare nel Mondiale Superbike nel 2019. Ivan Goi (nella foto) e Luca Conforti, ingaggiati dal Barni Racing Team per sviluppare la moto, hanno chiuso la giornata in ottava e nona posizione girando rispettivamente in 1’39.369 e 1’39.421, a circa un secondo e nove decimi dal leader Luca Salvadori.

Dopo una prima sessione condizionata dall’asfalto ancora umido per la pioggia caduta il giorno prima, nelle seconde libere i piloti hanno potuto spingere al massimo grazie a un asfalto completamente asciutto e Luca Salvadori, pilota che correrà anche nell’Europeo Superstock 1000, ha chiuso davanti a tutti con un giro in 1’37.521. Seconda posizione per Federico D’Annunzio, proveniente dalla STK1000, mentre il campione in carica Remo Castellarin ha ottenuto il terzo tempo davanti a Eddi La Marra e Simone Sanna.

Oltre ai primi cinque e alle due V4, la top 10 delle prove libere comprende altri nomi illustri quali Michele Magnoni, Alessandro Polita e Lorenzo Lanzi, classificatisi rispettivamente in sesta, settima e decima posizione.

Photo Credit: Marco Lanfranchi

1 commento

aonio.paleario
9:04, 6 aprile 2018

Ma non e’ quella di Eddi La Marra la prima V4 ?

POTRESTI ESSERTI PERSO

Alberto Forato: “Il motocross è la mia vita”

Ken Roczen: “Mi sono tolto una scimmia dalle spalle”

Supercross: Stagione finita per Chad Reed