World Endurance: test per No Limits a Imola in vista del Bol d’Or

Buone prove al Santerno

11 agosto 2010 - 6:18

Il team No Limits, squadra italiana protagonista nel FIM Endurance World Championship 6° assoluta nel 2009 e protagonista della classe Superstock, ha svolto venerdì 6 agosto una giornata di test all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola insieme a numerose squadre del Campionato Italiano Velocità.

Con la Suzuki GSX-R 1000 #44 si sono alternati il riconfermato Alessio Aldrovandi ed il nuovo acquisto Simone Saltarelli, impegnati nel trovare una buona messa a punto in vista del Bol d’Or, prossima tappa del FIM EWC.

I tempi sono risultati molto competitivi in termini assoluti, vicini ai protagonisti del CIV pur con una Suzuki GSX-R preparata secondo le specifiche Endurance, con la squadra soddisfatta del lavoro dei due piloti a cominciare dall’esordio di Saltarelli.

Il team No Limits partirà così per il Bol d’Or con buoni riferimenti per cercare di riportare i colori italiani al top nel mondiale delle corse di durata.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Ecco la Honda CBR 1000RRW HRC per la 8 ore di Suzuka 2019

Michael van der Mark operato a Rimini, ancora incerto il recupero

Michael Rinaldi avvcina il podio: Showa diventerà l’asso nella manica?