FIM EWC: Gregory Leblanc firma con Suzuki S.E.R.T.

Appiedato da Honda Endurance Racing, Gregory Leblanc ha trovato l'intesa con Suzuki S.E.R.T.: sarà riserva di lusso alla 24 ore di Le Mans.

26 febbraio 2019 - 11:18

Tutto è bene quel che finisce bene. Gregory Leblanc, inaspettatamente estromesso dai programmi Honda Endurance Racing per la stagione 2019, ha trovato una sistemazione per la 24 ore di Le Mans del 20-21 aprile prossimi. “The White” sarà infatti “riserva” di lusso della Suzuki S.E.R.T., pronto a subentrare in qualsiasi momento nel corso del weekend ai titolari Vincent Philippe, Etienne Masson e Gregg Black.

RITORNO IN SUZUKI

Per Leblanc si tratterà di un ritorno in sella ad una Suzuki GSX-R 1000. Nel 2017 difese infatti i colori del JEG Racing nel RFME CEV Superbike, correndo contestualmente nel FIM EWC dapprima con Motors Events per poi, dal Bol d’Or, passare a Honda Endurance Racing. Voluto da Suzuki France e da Dominique Meliand in persona, il forte pilota francese per il momento sarà la “riserva” dell’equipaggio titolare, con prevista al momento la sola partecipazione alla 24 ore di Le Mans.

CON KAWASAKI NEL FSBK

Parallelamente all’accordo con Suzuki S.E.R.T., Leblanc ha trovato una sistemazione anche nel FSBK. Nella serie Superbike d’oltralpe sarà al via a tempo pieno con una Kawasaki Ninja ZX-10RR preparata da Tech Solutions (campione in carica con Jeremy Guarnoni) ed iscritta dal Twist Ring Racing.

IL DIVORZIO CON HONDA #111

Nelle scorse settimane si era parlato a lungo della situazione di Gregory Leblanc complice il traumatico divorzio con Honda Endurance Racing, con annesso sfogo via social. “Oggi le performance ed i risultati non sono tutto: per questo sono rimasto a piedi“, scrisse il 5 volte vincitore della 24 Heures Moto. Nei prossimi giorni la squadra di riferimento Honda Motor Europe del FIM EWC comunicherà i nomi dei due piloti che affiancheranno il riconfermato Sebastien Gimbert, alla sua ultima stagione in carriera nel motociclismo. Con ogni probabilità, saranno due piloti dai recenti trascorsi agonistici in MotoGP e nel World Superbike.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

BSB Donington Prove 2: Keith Farmer (BMW) davanti alle Ducati

Moto2: Somkiat Chantra operato, al Mugello c’è Teppei Nagoe

Moto3: Ai Ogura KO per il Mugello, al suo posto Gerry Salim