FIM EWC: Obbligatorie le protezioni alla leva del freno

A partire dal 2019 il FIM EWC si uniforma a tutti i principali campionati motociclistici internazionali: protezioni alla leva del freno obbligatorie per tutte le moto al via.

18 gennaio 2019 - 11:04

Seppur tardivamente, a partire da quest’anno nel Mondiale Endurance FIM EWC sono state rese obbligatorie le protezioni alla leva del freno anteriore per tutte le moto al via di ciascun evento del calendario. Dalla 24 ore di Le Mans del 20-21 aprile prossimi il “paraleva”, introdotto per ragioni di sicurezza nei principali campionati internazionali da diversi anni, dovrà essere equipaggiato in entrambe le moto presentate alle verifiche tecniche da parte delle 60 squadre al via.

La protezione alla leva del freno era stata introdotta obbligatoriamente nel Motomondiale a partire dalla stagione 2012, mentre in Superbike (e Supersport) dal 2013.

Originariamente questa normativa doveva essere introdotta già dal Bol d’Or dello scorso mese di settembre che ha inaugurato la stagione 2018/2019, ma l’Endurance Working Group e la FIM hanno deciso di concedere una deroga alle squadre iscritte con l’obbligatorietà che scatta a partire dal 1 gennaio dell’anno corrente.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

ARRC ASB1000 Bend Qualifiche: Broc Parkes in pole

Rea, Haslam, Razgatlioglu con Kawasaki alla 8 ore di Suzuka 2019

MotoGP, Alex Rins rincorre il suo terzo sogno