Endurance: un nuovo promoter individuato dalla FIM per il Mondiale?

Dal 2007 la gestione è della FIM

1 gennaio 2015 - 0:51

Dal 2007, dopo un lustro di gestione FG Sport (precedentemente riconosciuto come Flammini Group e Octagon Motorsports), la FIM è promoter ed organizzatore del Mondiale Endurance. In questi otto anni di lavoro la Fédération Internationale de Motocyclisme e la commissione dedicata FIM Management si è occupata di rilanciare la specialità, ottenendo alcuni traguardi importanti volti a valorizzare il ‘format Endurance’.

In vista del futuro, tuttavia, la Federazione Motociclistica Internazionale sta pensando di affidare la gestione del FIM Endurance World Championship ad un promoter (tuttora sconosciuto pubbblicamente) che ha presentato la propria candidatura lo scorso mese di settembre in occasione della 24 Heures Moto Le Mans.

Tra le parti vi sono discussioni in corso, con già la CCR (Road Racing Commission) della FIM informata sullo stato delle trattative in occasione dell’ultima riunione tenutasi a Casteldefells (Spagna) lo scorso 29 settembre.

Attualmente, per quanto concerne la velocità, FIM in qualità di promoter si occupa dell’organizzazione del Mondiale Endurance e Sidecar, mentre Dorna Sports di MotoGP, World Superbike e del CEV Repsol International Championship.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Superbike: Ecco la Yamaha Ten Kate per Loris Baz

24 ore di Le Mans 2019: ecco perché “We Love Endurance”

MotoGP, Dovizioso: “Non seguirò le orme di Valentino Rossi”