Endurance: premiati i campioni EWC e Superstock della stagione 2011

Premiazioni in Qatar

17 novembre 2011 - 23:19

Secondo tradizione il Losail International Circuit ha ospitato l’atto conclusivo della stagione 2011 del FIM Endurance World Championship, ma anche le premiazioni finali della FIM. A fare gli onori di casa ci ha pensato Nasser Khalifa Al-Atya, Presidente di QMMF (Qatar Motor and Motorcycle Federation), che insieme al Direttore della FIM Road Racing Commission Reszö Bulscu hanno consegnato i premi ai primi tre classificati di EWC e Superstock. Per l’assoluta meritato premio di Campioni del Mondo consegnato al Suzuki Endurance Racing Team, con medaglia per il team manager Dominique Meliand ed i tre piloti di S.E.R.T. presenti a Doha (Vincent Philippe, Anthony Delhalle e Daisaku Sakai). Premiati anche BMW Motorrad France 99 (2° classificati) e Yamaha France GMT94 Ipone (3°). Passando alla Superstock, consegnati i trofei della FIM Endurance World Cup al Team Motors Events Bodyguard AMT (1°), Van Zon Boenig Motorsportschool Penz13 Racing Team (2°) e Atomic MotoSport (3°).

Per il Mondiale Endurance l’appuntamento è ora rimandato alla stagione 2012 con la Suzuki S.E.R.T. ancora una volta chiamata a difendere la tabella #1.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Moto2, Enea Bastianini: “Alla fine la gomma era al limite”

Moto3, Catalunya: Paolo Simoncelli “Una gara di autoscontri”

Marc Márquez: “Rivali o Lorenzo? Mi motiva solo il titolo”