Endurance: iniziati i primi test Suzuki SERT per la prossima stagione

Obiettivo 12° titolo EWC

20 dicembre 2011 - 23:15

Undici titoli mondiali in bacheca, quattordici contando i trionfi nel Masters of Endurance (2) e Coppa del Mondo FIM (1). Il Suzuki Endurance Racing Team, conquistato l’ennesimo prestigioso titolo quest’anno nel FIM Endurance World Championship, difenderà anche nel 2012 il #1, con i primi test per la prossima stagione già iniziati sul circuito di test Dunlop nel Sud della Francia.

Per l’anno nuovo Dominique Meliand ha deciso, ovviamente, di riconfermare Vincent Philippe, ma anche Anthony Delhalle e Freddy Foray, destinati a correre insieme a Daisaku Sakai (vincitore quest’anno con S.E.R.T. ad Albacete).

Sempre in collaborazione con Suzuki France e Dunlop, S.E.R.T. prenderà parte a tutte le prove del Mondiale Endurance con la nuova GSX-R 1000, riducendo il gap con la concorrenza grazie all’adozione del traction control.

Per Suzuki S.E.R.T. l’obiettivo è la conquista del dodicesimo titolo mondiale, ma anche tornare a vincere a Le Mans dove non si sale sul gradino più alto del podio dall’edizione 2008.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Eddi La Marra:”Il Mugello non mi piace, ma voglio restare leader”

MotoGP, Sylvain Guintoli: “Ad Austin vittoria di squadra”

MotoGP, Jorge Lorenzo all’assalto di Jerez… con gli scongiuri