8h Suzuka: rivisto l’equipaggio di Honda TT Legends per l’edizione 2012

Ritorna Jason O'Halloran

4 luglio 2012 - 2:58

Complice l’infortunio di Simon Andrews, fuori gioco per le fratture multiple (caviglia, spalla, polso) rimediate a seguito del rovinoso volo a “Graham’s” nella gara riservata alla classe Superbike del Tourist Trophy 2012, il team Honda TT Legends ha rivisto l’equipaggio in vista della 8 ore di Suzuka, parte integrante del calendario 2012 del FIM Endurance World Championship.

Oltre ai riconfermatissimi John McGuinness, reduce dalla 18esima e 19esima vittoria al TT, e Cameron Donald (quattro secondi posti al TT 2012), è stato riconfermato l’australiano Jason O’Halloran, già impegnato con Honda TT Legends alla 8 ore di Doha, terzo sul traguardo insieme a Michael Laverty e Ryuichi Kiyonari, convocati per i concomitanti impegni dei piloti titolari all’IOMTT.

O’Halloran, protagonista del British Superstock 1000 con Samsung Honda (compagine diretta sempre da Neil Tuxworth, team manager Honda TT Legends), era stato il più veloce del terzetto Honda #77 alla 8 ore di Doha.

Va detto che l’ex campione australiano Supersport aveva già corso alla 8 ore di Suzuka nel 2008 sempre con una Honda CBR 1000RR schierata da Moriwaki Engineering insieme ad un volto noto del motociclismo internazionale come Cal Crutchlow, oggi protagonista in MotoGP con Yamaha Tech 3.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MXGP Francia: Tim Gajser inarrestabile anche al sabato

BSB Donington Gara 1: Scott Redding festeggia la prima vittoria

MotoGP, Pol Espargarò: “Non servono le scuse KTM”