8h Suzuka: F.C.C. TSR Honda punta al tris con Jonathan Rea e Kousuke Akiyoshi

Vincitori lo scorso anno

18 giugno 2013 - 22:26

In trionfo nelle ultime due edizioni, il team F.C.C. TSR Honda si presenterà nuovamente al via della 8 ore di Suzuka puntando al tris con lo stesso equipaggio in trionfo lo scorso anno: Kousuke Akiyoshi e Jonathan Rea. Sul gradino più alto del podio nel 2011 con lo stesso Akiyoshi, Ryuichi Kiyonari e Shinichi Itoh, lo scorso anno F.C.C. TSR Honda dominò la scena con una strategia di gara perfetta, sfruttando appieno il potenziale della Honda CBR 1000RR Fireblade #11 gommata Bridgestone.

Se per F.C.C. TSR l’obiettivo è la terza affermazione consecutiva, Kousuke Akiyoshi quest’anno punta al poker dopo i precedenti successi del 2007 (con Yoshimura Suzuki), 2011 e 2012. Capoclassifica di campionato dell’All Japan Superbike proprio con F.C.C. TSR e Campione nel biennio 2010-2011, Akiyoshi dal 2009 è pilota sotto contratto HRC in qualità di tester MotoGP del progetto RC213V e della futura “Production Racer”.

Punterà invece alla seconda affermazione consecutiva Jonathan Rea, tra gli artefici della vittoria F.C.C. TSR Honda dello scorso anno, ormai “di casa” a Suzuka dove ha corso anche con il team ufficiale HRC.

Va detto che Rea e Akiyoshi sono stati compagni di squadra lo scorso mese di maggio a Monza nel World Superbike sotto le insegne del team Pata Honda, con Kousuke convocato in sostituzione dell’infortunato Leon Haslam.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Rossi, Marquez e Crutchlow promuovono la Moto2

MotoGP, Oscar Haro: “Lorenzo bloccato dall’elettronica”

BSB Silverstone Prove 2: O’Halloran al top, 1-2 McAMS Yamaha