Endurance: Nel 2019 l’elettrica Sarolea correrà la 24 Ore!

L'azienda belga non prenderà più parte al TT Zero per concentrarsi sulle maratone EWC

11 gennaio 2018 - 10:02

La Sarolea farà correre la propria Superbike elettrica Manx7 nelle 24 Ore del Mondiale Endurance 2019/20.

La Manx7 debutterà a Le Mans, nell’aprile 2019, con l’obiettivo dichiarato di diventare la prima moto-e a concludere una maratona così impegnativa. La moto belga ha un motore capace di erogare 204 cavalli, per una velocità di 240 km/h e un’autonomia dichiarata (al momento) di 330 chilometri.

Per concentrare lo sviluppo sull’Endurance la Sarolea non prenderà più parte al TT Zero, al momento evento clou Mondiale per le moto-e. Nel’ultima edizione (giugno 2017) la Manx7 affidata a Dean Harrison ha completato il giro del Mountain Circuit (60,6 km) in 20’56″924, a 173 km/h di media, classificandosi al quarto posto nella gara vinta dalla Mugen di Bruce Anstey, a 187 km/h di media.

Sarolea conta di produrre 500 esemplari della Manx7 destinati al mercato delle maxi stradali.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Kawasaki SRC

Kawasaki SRC cambia tutto per l’assalto al FIM EWC 2022

Nuovo record di velocità: Max Biaggi decolla a 455,7 km/h

Jeremy Guarnoni

Jeremy Guarnoni lascia Kawasaki SRC e parte la rivoluzione