Davide Giugliano va nel British Superbike: firma con BMW Tas?

L'ex Ducatista è volato in Gran Bretagna per definire gli ultimi dettagli del suo passaggio nel BSB. Con la squadra di riferimento del gigante tedesco

19 novembre 2016 - 16:06

Basterà aspettare lunedi per sapere con certezza se Davide Giugliano correrà il British Superbike 2017. In quella data infatti la BMW Tas, uno dei top team dello schieramento annuncerà i piloti per la prossima stagione. Il Bandito sarà uno di questi?

Gli indizi portano tutti verso Londra dove è in corso il MNC Motorcycle Live Show, la kermesse che varie formazioni del British Superbike stanno utilizzando per annunciare la line-up 2017. Hanno cominciato Kawasaki e Yamaha, lunedi tocca alla BMW. E, non casualmente, Davide Giugliano è partito verso la capitale inglese. La trattativa con BMW Tas è in corso da diverse settimane, con la benedizione di MSVR, il promoter della serie britannica che considera strategico per l’ampliamento del bacino di interesse l’arrivo di un pilota ex Mondiale e del sud Europa.

Forse c’è ancora qualche dettaglio da sistemare, ma ormai DG34 sembra deciso a saltare il fosso (pardon: la Manica) e tentare la stessa strada già seguita in passato da fior di campioni  come Troy Bayliss, Sylvain Guintoli e Ryuichi Kiyonari.

Basterà aspettare lunedi…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike: Eugene Laverty salta anche Misano

MotoGP, Maverick Vinales e il ‘mistero’ Morbidelli-Quartararo

Tommy Bridewell leader del BSB: no Misano WSBK, sì a Suzuka