Yamaha R1 Cup in pista nel 2019 con un’importante novità

Per il 2019 il trofeo Yamaha organizzato da Motoxracing affiancherà nuovamente CIV e National Trophy e dirà addio al monogomma Dunlop. Ecco le date.

2 novembre 2018 - 9:52

Le sei tappe del Campionato Italiano Velocità 2019 saranno come di consueto ricche di gare e di spettacolo e oltre alle cinque classi del CIV e al National Trophy, il programma comprenderà nuovamente la Yamaha R1 Cup, monomarca organizzato e gestito da Motoxracing.

La R1 Cup affianca il CIV da ormai quattro anni e per la nuova stagione è prevista un’importante novità, rappresentata dal fatto che il trofeo dirà addio al monogomma Dunlop e s della gomma libera. Per quanto concerne il montepremi, il primo classificato del trofeo riceverà come premio una Yamaha MT-07, mentre il secondo e terzo vinceranno uno scooter Yamaha di rispettivamente 150cc e 50cc. Previsti anche premi in gomme (Dunlop o Pirelli, a seconda della gomma scelta dal pilota) al termine di ogni gara: un set per il vincitore, una gomma posteriore per il secondo classificato e una gomma anteriore per il terzo. Il valore complessivo del montepremi raggiungerà i 20.000€.

Il calendario del trofeo vedrà nuovamente sette gare divise tra Misano, Mugello, Imola e Vallelunga:

30-31 marzo Misano World Circuit “Marco Simoncelli”

4-5 maggio Autodromo Internazionale del Mugello

29-30 giugno Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola (due gare)

27-28 luglio Misano World Circuit “Marco Simoncelli”

21-22 settembre Autodromo Internazionale del Mugello

5-6 ottobre Autodromo Vallelunga “Piero Taruffi”

 

Photo Credit: Motoxracing

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Peter Hickman

Peter Hickman in pole provvisoria al Macau GP

Macau

Prime prove del Macau GP 2019 nel segno di Hickman

ARRC

ARRC 2020: svelato il calendario con 7 round