CIV Superbike: Samuele Cavalieri si unisce al team Motocorsa

Dopo due buone stagioni con Barni Samuele Cavalieri passa al team Motocorsa Racing di Lorenzo Mauri, dove affiancherà Riccardo Russo.

25 gennaio 2019 - 15:09

Dopo la conferma di Riccardo Russo, un altro dei più promettenti giovani piloti italiani entra a far parte del Motocorsa Racing Team: Samuele Cavalieri.

Nato a Bologna il 7 Giugno 1997, Samuele inizia a gareggiare nelle minimoto nel 2007, per poi passare alla MiniGP. In seguito prende parte al campionato italiano Sport Production 125, anche se la giovane età non gli consente di disputare tutte le gare. Dalla Sport Production passa al Trofeo Honda Moto3 e nel 2015 debutta nel CIV Supersport. Un’esperienza internazionale lo attende l’anno successivo, quando corre nel CEV Moto2, ma nel 2017 torna in Italia per disputare il CIV Superbike. Lo scorso anno, sempre nel CIV SBK è stato inizialmente rallentato dalla sindrome compartimentale all’avambraccio destro, ma una volta risolto il problema grazie ad un intervento di fasciotomia, ha recuperato il terreno perduto ed è salito sul podio nell’ultima gara di Vallelunga.

Assieme a Riccardo Russo, Cavalieri forma una delle coppie più giovani e più competitive del CIV Superbike 2019, campionato nel quale porterà in pista la nuova Ducati Panigale V4R.

Lorenzo Mauri (Team manager Motocorsa Racing Team): “Samuele è un pilota molto forte ancorché giovanissimo. Ho analizzato la sua stagione passata ed ho visto che una volta risolto il problema fisico che gli creava molti problemi, ha saputo dimostrare tutto il suo valore. Sono quindi felice di dargli il benvenuto nella nostra squadra. Da lui ci aspettiamo che si confermi stabilmente nella top five e che prosegua nella sua crescita e maturazione. E’ un pilota Ducati che fa parte della scuola DRE, e che quindi si integra perfettamente nel nostro team che da anni collabora con la casa bolognese. Per noi la sfida del 2019 sarà quella di sviluppare al meglio la nuova Panigale V4R con piloti giovani e di talento. Stiamo programmando dei test per arrivare pronti al primo round del CIV e svolgeremo cinque giorni di prove in Spagna, dal 4 al 8 marzo”.

Samuele Cavalieri: “Sono molto contento di entrare a far parte del team Motocorsa Racing perché è un team ambizioso, che si vuole sempre migliorare, e questo è una garanzia di successo. Abbiamo un obbiettivo comune che è quello di arrivare al mondiale Superbike e lavoreremo per arrivarci insieme. Ringrazio tutte le persone che hanno contribuito a rendere possibile questo accordo e soprattutto i miei sponsor, che non mi hanno mai fatto mancare il loro appoggio. Sono grato a Lorenzo Mauri e a tutto il team Motocorsa Racing per la fiducia riposta in me e cercherò di ricompensarli con i migliori risultati possibili. Non vedo l’ora di salire sulla Panigale V4 che non ho ancora provato, ma che avrò modo di conoscere nei test che andremo a svolgere per presentarci competitivi al primo round del CIV di fine marzo a Misano”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Moto3: Al Mugello c’è anche Kevin Zannoni con TM

MotoGP, Marc Márquez: “Lorenzo soffre se deve improvvisare”

BSB Donington Prove 1: Scott Redding al top, 1-2 Ducati