CIV Superbike Imola Gara: Gianluca Nannelli torna alla vittoria

8 aprile 2012 - 12:04

Gianluca Nannelli conquista il successo nella gara Superbike targata CIV ad Imola. L’esperto pilota toscano, alfiere del Team Ducati Grandi Corse, conclude nel migliore dei modi una gara ad eliminazione disputata su asfalto umido, che ha visto soltanto nove piloti al traguardo. Si tratta di un ritorno al successo sulla pista romagnola per il “Nanna”, che ottenne nel 2005 l’unica sua vittoria in carriera nel Mondiale Supersport in sella alla 749R del Team Caracchi. Per quanto riguarda il CIV, l’ultima affermazione di Nannelli risale al 2003, classe Supersport, a Misano con il Team Yamaha Lorenzini by Leoni.

Quella che poteva apparire in prospettiva una corsa molto vincente, con tre piloti in testa in lotta per il successo tutti gommati Michelin (il costruttore francese ha fatto la differenza in pista su queste condizioni di umido), ha visto una doppia amara sorpresa tra la fine del sesto giro ed il settimo giro, prima per il ritiro di Fabrizio Lai (Ducati Althea by Echo) causa problema tecnico, successivamente per la scivolata all’ingresso della “Tosa” di Davide Caselli (Ducati Grandi Corse) mentre era in testa alla gara.

Vita relativamente semplice quindi nella seconda parte di gara per Nannelli, che ha tagliato indisturbato il traguardo con ben 35 secondi di vantaggio sul campione in carica Matteo Baiocco (Ducati Team Barni), in grave crisi con gli pneumatici Pirelli dopo una buona prova nelle prime fasi della corsa. Nannelli e Baiocco ora si ritrovano appaiati in classifica con 45 punti, parità assoluta tra i due sebbene il toscano abbia ora la targa del leader.

Completa il podio Lorenzo Mauri (Ducati M. Motocorsa), a precedere Ivan Clementi (BMW Asia Competition), Luca Conforti (Ducati Team Barni) e Luca Pedersoli (Ducati Batter Pedersoli Motorsport), quest’ultimo penalizzato di una posizione per un taglio alla “Variante Bassa” nel corso dell’ultimo passaggio.

Chiudono il novero dei piloti al traguardo Matteo Di Donato (BMW Team Gost), Andrea Poggi (Honda Delta Racing) e Francesco Ciacci (BMW DMR Racing Team).

Campionato Italiano Velocità Superbike 2012
Imola, Classifica Gara

01- Gianluca Nannelli – Team Grandi Corse – Ducati 1198 – 12 giri in 25’11.512
02- Matteo Baiocco – Barni Racing Team – Ducati 1198 – + 35.092
03- Lorenzo Mauri – M.Motocorsa – Ducati 1198 – + 41.212
04- Ivan Clementi – Asia Competition – BMW S1000RR – + 50.303
05- Luca Conforti – Barni Racing Team – Ducati 1198 – + 56.252
06- Luca Pedersoli – Batter Pedersoli Motorsport – Ducati 1198 – + 56.289
07- Matteo Di Donato – Team Gost – BMW S1000RR – + 1’10.054
08- Andrea Poggi – Delta Racing Team – Honda CBR 1000RR – + 2’03.610
09- Francesco Ciacci – DMR Racing Team – BMW S1000RR – a 1 giro

Valerio Piccini

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Valentino Rossi: “Servono cinque Michele Gadda”

MotoE, Test Valencia: Giorno 1, Hector Garzó il più rapido

Alex Márquez vincitore sfortunato: porte chiuse in MotoGP?