CIV Superbike 2019: Agostino Santoro al via con Motoxracing

Nel 2019 il team Motoxracing tornerà al CIV Superbike col giovane Agostino Santoro, vincitore della Yamaha R1 Cup.

17 dicembre 2018 - 16:44

Archiviato un 2018 ricco di emozioni e successi, il team Motoxracing sta lavorando dietro le quinte per definire gli impegni agonistici relativi
alla prossima stagione.

Dopo un anno di assenza la formazione diretta da Sandro Carusi farà il suo ritorno nel CIV Superbike, la massima espressione del motociclismo in ambito nazionale, affidando una Yamaha YZF-R1 al talentuoso Agostino Santoro. Nato a Piedimonte Matese il 18 ottobre 1996, il pilota casertano ha mosso i primi passi nelle competizioni motociclistiche con le minimoto, per poi passare alla PreGP fino ad arrivare al Campionato Italiano Velocità, dove ha corso in Moto3 e Supersport. Autentico dominatore del Trofeo Yamaha R1 Cup 2018 con sei vittorie su sette gare, Santoro ha avuto anche la possibilità di esordire nel Campionato Europeo Superstock 1000, disputando con il team Motoxracing il round sul Misano World Circuit dello scorso giugno. La squadra italiana sta definendo i dettagli per poter schierare una seconda Yamaha R1 nel Campionato Italiano Velocità, con l’obiettivo di inserirsi nella lotta per la vittoria sin dal primo appuntamento sul Misano World Circuit Marco Simoncelli, in programma a fine marzo.

Sandro Carusi (team manager Motoxracing): “Agostino ci ha sorpreso con le sue prestazioni e la sua professionalità, sia nel Trofeo Yamaha R1 Cup che nella STK1000. Credo sia il momento giusto per mettere alla prova le capacità di un talento come Santoro nella prestigiosa cornice del Campionato Italiano Superbike. Per il nostro Team si tratta di una sfida importante, incentrata sulla crescita di un giovane che ha ben figurato con la nostra squadra. Siamo sicuri che questa nuova esperienza sia solo l’inizio di un percorso continuo che poterà Agostino molto lontano”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Davide Tardozzi: “Petrucci è la scelta giusta”

BSB Donington Prove 3: Josh Brookes leader, 19 piloti in 1″

MXGP Francia: Qui la diretta web del settimo round Mondiale