CIV Superbike

CIV Superbike, Pirelli adotta le stesse gomme del WorldSBK

Pirelli apporta una grande novità nel CIV: le categorie Superbike e Supersport 600 avranno le stesse gomme già usate in WorldSBK.

19 giugno 2020 - 11:37

Pirelli porta un’importante novità in materia di pneumatici per questo 2020. Le classi Superbike e Supersport 600 del Campionato Italiano Velocità avranno a disposizione le nuove misure maggiorate slick DIABLO Superbike. Parliamo nientemeno che di gomme già utilizzate nel Campionato WorldSBK e portate anche in Italia da fornitore unico ufficiale di queste categorie del CIV. Al debutto anche un nuovo schema premio piloti.

Stagione italiana che si prepara al debutto dopo una lunga pausa forzata. Il prossimo 4-5 luglio si comincia all’Autodromo Internazionale del Mugello con il primo di quattro doppi round che compongono il nuovo calendario 2020. Per Pirelli si tratta della decima stagione consecutiva per la classe Supersport 600, la prima invece (in regime di monomarca) per la categoria Superbike.

MISURE E PRESTAZIONI

Le misure maggiorate della gamma DIABLO Superbike sono 125/70 R 17 anteriore e 200/65 R 17 posteriore per la classe regina. Misure 120/70 R 17 anteriore e 190/60 R 17 posteriore per la classe 600. Frutto del costante impegno di ricerca che gli ingegneri Pirelli hanno portato avanti nel Campionato Mondiale FIM Superbike. Sviluppando un prodotto che quest’anno sarebbe entrato a far parte della gamma Pirelli per tutti i motociclisti del mondo.

L’innovativo profilo di queste misure garantisce un’elevata maneggevolezza nelle fasi di inserimento in curva e cambio di direzione. La maggiore area di contatto tra la spalla del pneumatico e l’asfalto poi assicura un ottimo livello di grip in percorrenza e in uscita di curva. Un apposito sviluppo per garantire una distribuzione omogenea delle pressioni di contatto, favorendo un’usura uniforme e consistenza di prestazioni.

NUOVO SCHEMA PREMI PIRELLI

Un’altra importante novità della stagione 2020 del CIV è rappresentata da una innovativa scaletta premi che Pirelli ha scelto di offrire sia ai piloti Superbike che a quelli Supersport 600. Il nuovo schema premi è valido per ognuno dei quattro round, tenendo in considerazione la somma delle due gare. Prevede l’assegnazione di premi in pneumatici dal primo all’ottavo classificato, premiando un più alto numero di piloti fuori dal podio.

Il ruolo di Fornitore Unico di pneumatici per queste classi è parte integrante dell’impegno di Pirelli nel mondo delle competizioni internazionali e nazionali a quattro e due ruote. Pirelli è infatti Fornitore Esclusivo Ufficiale di Pneumatici per il Campionato Mondiale FIM Superbike da oltre diciassette anni, ed è da tempo impegnata anche nel Campionato Mondiale FIM Motocross, oltre che nel mondo delle quattro ruote.

IL CALENDARIO 2020

1° round: 4-5 luglio – Mugello Circuit
2° round: 25-26 luglio – Misano World Circuit “Marco Simoncelli”
3° round: 5-6 settembre – Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari Imola
4° round: 17-18 ottobre – Autodromo Vallelunga “Piero Taruffi”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

CIV Superbike 2020

ELF CIV 2021, prime conferme e novità tecniche dalla Superbike alla PreMoto3

Superbike: CIV a Vallelunga, otto piloti in pista e polemiche roventi

Superbike, Barni Ducati

Superbike: Che pasticcio! Barni Ducati si ritira dal CIV