Lorenzo Savadori

CIV Superbike, Gara 2: Lorenzo Savadori vince, Michele Pirro tricolore

L'Aprilia vince la gara con un superlativo cesenate, la Ducati festeggia il primo titolo conquistato dalla V4R. Per Michele Pirro sono sette!

22 settembre 2019 - 16:32

Lorenzo Savadori ha riportato al successo l’Aprilia RSV4 nella seconda gara del penultimo appuntamento del CIV Superbike al Mugello. Ma con il secondo posto Michele Pirro ha festeggiato in anticipo il settimo titolo tricolore, il quarto nella top class, tutti con il team Barni. E’ il primo successo per la Ducati V4R, rivelatasi pressochè imbattibile in campo nazionale. Pirro ha conquistato sette successi di tappa, in dieci gare. Tre sono andate ad un Lorenzo Savadori che non si arrende mai. A brevissimo il pilota romagnolo ufficializzerà il ritorno nel Mondiale Superbike con Kawasaki Pedercini, che nei giorni scorsi vi abbiamo anticipato qui.

Foto Marco Lanfranchi

SENZA STORIA

Con appena diciassette piloti al via la sfida finale al Mugello non ha avuto storia. Sul tracciato umido Lorenzo Savadori è scattato a razzo dalla pole. Per qualche giro si è difeso dagli attacchi di un ottimo Andrea Mantovani, con la BMW Tutapista. Poi è volato in solitaria verso il traguardo. Michele Pirro non ha preso rischi. E’ rimasto a lungo in terza piazza, insidiato anche dall’inossidabile Lorenzo Lanzi (BMW Berclaz). Nel finale, scollatosi di dosso l’ex Ducati, è balzato al secondo posto approfittando del calo di Mantovani, comunque terzo. Pirro chiude la giornata con 62 punti di margine su Savadori, contro 50 in palio nella gara finale a Vallelunga, a questo punto ininfluente.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

misano classic weekend

Misano Classic Weekend, oltre 10.000 presenze e pura passione

edgar pons campione cev moto2

CEV, Albacete: Edgar Pons Campione Moto2, in Moto3 Alcoba… quasi

misano classic weekend endurance

Misano Classic Weekend 2019, moto intramontabili protagoniste in pista