CIV: presentazione ufficiale per il Barni Racing Team 2012

20 febbraio 2012 - 22:43

Due su due nel CIV 2011 tra Superbike e Superstock 1000 FIM con Matteo Baiocco e Danilo Petrucci (comprensivo del secondo posto nella FIM Cup), per il 2012 il Barni Racing Team punta a riconfermarsi ai vertici del Campionato Italiano Velocità e Superstock 1000 FIM Cup schierando un vero e proprio “squadrone” di 6 piloti. Per il CIV Superbike, Matteo Baiocco difenderà il #1 ben in vista sul cupolino della propria Ducati 1198 affiancato da Luca Conforti, al ritorno con Barni Racing Team. Sempre nell’ambito del Campionato Italiano Velocità, nella classe Superstock 1000 ci saranno due nuovissime 1199 Panigale per l’ex campione italiano Ivan Goi (#12) e Simone Saltarelli (#73). Confermato infine il programma nella Superstock 1000 FIM Cup sempre con due 1199 per Eddi La Marra (#47) e Lorenzo Savadori (#32), quest’anno “portabandiera” del Team Italia FMI. “Siamo molto carichi e impazienti di poter cominciare la nuova stagione“, ha dichiarato il team manager Marco Barnabò nel corso della presentazione ufficiale a Calvenzano. “Il 2011 è stato un anno davvero ricco di successi e anche quest’anno non ci accontenteremo solamente di partecipare. Sono felice della scelta fatta per quanto riguarda i piloti, sono sicuro saranno tutti molto competitivi, e dello staff tecnico che prenderà parte a questa avventura.

Ringrazio la FIM e la Pirelli per la fiducia che ci hanno rinnovato e in particolar modo la Ducati che, nella figura di Ernesto Marinelli, Direttore del Progetto SBK Ducati, ha dimostrato di credere ancora nella nostra struttura così come in tutti team privati che scelgono di correre con Ducati. Ringraziamo infine tutti i nostri sponsor che hanno reso possibile questa avventura.

” Il Barni Racing Team prenderà parte settimana prossima alla prima sessione di test dell’anno nuovo all’Autodromo Piero Taruffi di Vallelunga.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

lorenzo savadori motogp

MotoGP: GP finito per Lorenzo Savadori, spalla destra fratturata

ducati motoe

Ducati apre le porte al futuro: sarà fornitore unico MotoE dal 2023

Biker

Poker Run sulle moto: un evento di grande successo