CIV: presentata a Milano la stagione 2011 del Team QDP

5 aprile 2011 - 8:37

Il Team QDP (acronimo di “Questione Di Polso”) ha presentato sabato scorso presso il “The Beach” di Milano i piani per la stagione 2011 alle porte, che lo vedrà impegnato nel Campionato Italiano Velocità. Due le categorie alle quali parteciperà la squadra italiana, quattro i piloti scelti per questa nuova avventura: Davide Fanelli e Danilo Marrancone nella classe Moto2, Paolo Cazzola e il giovane brasiliano Danilo Lewis nella Stock 600. La squadra capitanata ancora una volta da Nicola “Nick” Zucca ha deciso quindi di investire nella nuova categoria creata da Federmoto per la massima competizione su pista nel panorama italiano, schierando come unico team nel CIV Moto2 ben due piloti in sella alle Bimota HB4 e diventando allo stesso tempo la squadra ufficiale del costruttore italiano per questo campionato.

Questa importante scelta compiuta da QDP è solo il primo passo di un progetto molto più ambizioso, che ha come obiettivo limite un possibile approdo nelle competizioni internazionali e non esclude una possibile partecipazione come wild-card nel mondiale di categoria già a partire da questa stagione. Continua invece la partecipazione nella classe Stock 600 targata CIV, dopo l’ottima stagione 2010 disputata da Davide Fanelli (conclusa al quarto posto in classifica con una vittoria ed un secondo posto nei due round di Misano). Per quest’anno i piloti designati rispondono al nome di Paola Cazzola e Danilo Lewis, quest’ultimo giovane pilota già vincitore in madrepatria (Brasile) di numerosi trofei. Lewis parteciperà inoltre al Campionato Europeo Stock600 con una Honda del team Lorini. Valerio Piccini Servizio Fotografico: Andrea Della Vedova

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

BSB Silverstone: Tarran Mackenzie in pole, Scott Redding 3°

Honda HRC in pista per preparare il National

Moto2, Tom Lüthi: “La stagione in MotoGP una ‘buona scuola’ “