CIV: novità 2011 nel dettaglio con Moto2, orari e 8 tappe

18 settembre 2010 - 1:30

Dopo l’annuncio nei scorsi giorni, in occasione dell’appuntamento del CIV 2010 a Misano Adriatico la Federazione Motociclistica Italiana ha comunicato ufficialmente le novità della serie tricolore per il 2011, svelando alcuni dettagli. Tre i punti principali sui quali si è soffermato Alfredo Mastropasqua, coordinatore settore velocità FMI, nella conferenza stampa al Misano World Circuit: Moto2, doppio appuntamento, nuovi orari la domenica.

Debutta la Moto2, motori Honda insieme alla Supersport

Come risaputo nel 2011 il Campionato Italiano Velocità ospiterà anche le Moto2 insieme alle Supersport, ma con due classifiche separate. Tutte le squadre potranno presentare alle verifiche tecniche una sola moto per pilota, con monogomma (il fornitore di pneumatici da definire) e monomotore Honda CBR 600RR (omologazione dal 2007 al 2008). Honda Italia, così come ha fatto la filiale iberica nel CEV, offrirà delle agevolazioni per l’acquisto del propulsore. A grandi linee la bozza del regolamento del CIV Moto2 rispecchia in toto le normative FIM per il mondiale di categoria, con già definito il numero massimo di pneumatici slick a disposizione per weekend: 10 di cui 4 anteriori e 6 posteriori.

Otto gare, doppio weekend a Misano e Mugello

Come già accaduto quest’anno al round 3 del CIV al Mugello, nel 2011 ci saranno due “doppi weekend” per un numero complessivo di otto gare stagionali, una in più rispetto a questa stagione. Per ciascuna categoria (125, Supersport/Moto2, Superstock 600, Superstock 1000 e Superbike) si correrà al sabato e alla domenica nelle tappe di Misano Adriatico e Mugello, con il calendario 2011 ancora da definire.

Rivisto il programma

Non più solo al pomeriggio. Nel 2011 si correrà anche la domenica mattina, prendendo lo “slot” attualmente utilizzato dai monomarca Yamaha R Series, con le categorie Superstock 600 e Superstock 1000. Non cambierà nulla invece per Superbike, Supersport e 125 GP con le gare la domenica pomeriggio. Gli orari definitivi saranno comunicati prossimamente.

Servizio Fotografico: Antonio Inglese – Inglishphoto.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: sempre Beaubier, brutto crash di Lewis

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: Beaubier domina Gara 1

biesiekirski moto2

Moto2, ‘esordio’ alternativo per Biesiekirski: test a Barcellona con SAG Team