CIV Moto3 Max Biaggi ricomincia dal basso con Delbianco e Baldini

Presentata ad Ortisei la formazione Mahindra diretta dall'ex iridato. Correrà anche quattro round del Mondiale Junior.

16 dicembre 2016 - 22:08

Max Biaggi ha svelato ad  Ortisei (Val Gardena) il Max Racing Team, la nuova avventura del sei volte campione del Mondo. Gestirà le Mahindra nella Moto3 del CIV (campionato italiano velocità) e in quattro gare del Mondiale Junior (CEV).

Biaggi è anche il nuovo ambasciatore del gigante indiano. Max ha scelto un pilota già maturo per puntare molto in alto, il 19enne Alessandro Delbianco, e il minuto 13enne  Davide Baldini. Il reparto corse Mahindra ha sede a Besozzo, nel varesino.  “È come tornare indietro nel tempo” ha detto Max Biaggi. “Allora però ero in prima fila, ora mi metto dietro, pronto a mettere tutta la mia esperienza in questo progetto. Abbiamo una grande Casa, il budget sufficiente, ottimi tecnici e due piloti sui quali scommetto molto. Ci aspettano tanti chilometri nei test che inizieremo a febbraio a Jerez, ma questo è stato anche il segreto della generazione mia, di Valentino Rossi o Loris Capirossi”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jonathan Rea

Superbike: Jonathan Rea “La Kawasaki è sulla buona strada”

Max Biaggi

Max Biaggi: “Nessuna chiamata per i test, ma resto a disposizione”

Luigi Bellon al Motor Bike Expo di Verona

Verona MBE 2020: Luigi Bellon riceve il premio alla carriera