CIV Moto2: Robbin Harms al via con Bimota RDD

1 febbraio 2012 - 3:50

La formazione ufficiale Bimota RDD (Bimota Research Development Department) prenderà parte quest’anno al Campionato Italiano Velocità nella classe Moto2 con una HB4 affidata a Robbin Harms, protagonista in queste ultime stagioni del Mondiale Supersport, reduce da un positivo test a Cartagena con la Moto2 sviluppata dal reparto corse della casa riminese.

Terza nell’inaugurale edizione del CIV Moto2 con il Team QDP e Danilo Marrancone, Bimota sarà presente in prima persona nell’ambito del Campionato Italiano Velocità con la squadra diretta da Ruben Xaus, con l’obiettivo di prender parte anche a qualche prova del mondiale Moto2 in qualità di wild card.

Sono felice di far parte del progetto Bimota RDD“, ha dichiarato Robbin Harms, nella foto in sella alla Bimota HB4 2012. “E’ una sfida affascinante: nella squadra ho trovato uno staff di professionisti, determinati a raggiungere insieme dei risultati importanti nel corso della stagione 2012.

La Bimota HB4 ha già corso nel Motomondiale 2011 con il team SAG e, da Misano Adriatico in avanti, con il team ufficiale M Racing. In sella alla HB4 si sono alternati in quest’ultimo triennio tra Mondiale, CEV e CIV piloti di valore come Niccolò Canepa, Ratthapark Wilairot, Danilo Marrancone, Davide Fanelli, Javier Fores, Ricky Cardus e David Salom.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Dani Pedrosa prova le moto storiche che guiderà al Goodwood Revival

Motoestate show a Franciacorta: tutti i vincitori e i protagonisti

British Talent Cup: Seabright e Horsman vincenti a Snetterton