Kevin Zannoni e Alberto Surra CIV Misano

CIV Misano: Kevin Zannoni e TM, la Moto3 in pugno

Kevin Zannoni con la TM centra la doppietta in Moto3 a Misano. Occhio ad Alberto Surra, due volte secondo: ha solo 14 anni

31 marzo 2019 - 21:16

Kevin Zannoni ha fatto il pieno nel round d’apertura del CIV Moto3. Due successi perentori per il campione in carica, che hanno fatto gonfiare  il petto al TM Racing Factory Team. Ma la sorpresa di Misano è stato Alberto Surra, appena 14 anni, due volte secondo, sempre in volata.  Il baby del team Minimoto ha visto andare in fumo il primo, clamoroso, successo tricolore per appena 56 millesimi di secondo. Sarà da tenere d’occhio nelle prossime tappe.  C’è una TM anche sul terzo gradino del podio, quella che POS Corse ha affidato allo spagnolo Adrian Carrasco. Dietro i magnifici tre si sono distinti Nicholas Spinelli (Oscar Performance Honda), quarto, seguito da Alessandro Morosi (Honda Junior Team Total Gresini) e da Nicola Carraro.

Lorenzo Gabellini trionfa in Supersport600 

Anche il pilota del Gomma Racing è riuscito a fare doppietta in quella che per lui è la gara di casa. Seconda posizione per Massimo Roccoli (Rosso Corsa Yamaha) con Kevin Manfredi (Team Rosso e Nero Yamaha) a chiudere il podio. Michael Canducci (Yamaha), inizialmente transitato come secondo sotto la bandiera a scacchi, è stato poi squalificato per irregolarità tecnica. Tutto in una SS600 che ha visto la gara interrotta per bandiera rossa a causa di detriti in pista per una caduta e ripartita con procedura di quick restart sulla distanza di 11 giri.

Gli altri vincitori 

Doppio successo anche per Luca Lunetta in Premoto3. Un talento cristallino quello del pilota AC Racing Team CS, che dopo aver dominato al sabato si è ripetuto alla domenica, andando a vincere con oltre 17 secondi di vantaggio sul Campione Premoto3 2018, Filippo Bianchi (POS Corse Brevo). Nella Supersport300 doppietta di Filippo Rovelli, bravo ad avere la meglio nel gioco delle scie nel finale, davanti allo spagnolo Marc Luna, CM Racing Kawasaki, con Giacomo Mora (AG Motorsport Italia Yamaha) a chiudere il podio.

Foto: Marco Lanfranchi

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Macau

Macau Grand Prix 2019: ecco l’entry list

misano classic weekend

Misano Classic Weekend, oltre 10.000 presenze e pura passione

edgar pons campione cev moto2

CEV, Albacete: Edgar Pons Campione Moto2, in Moto3 Alcoba… quasi