FIM CEV Repsol: Quarto round, si corre in Catalunya

Il FIM CEV Repsol nuovamente in azione questo fine settimana. CEV Moto3 e CEV Moto2 di scena a Barcellona, ecco presentazione e orari.

4 giugno 2019 - 13:31

Il FIM CEV Repsol riaccende i motori il prossimo fine settimana. Si corre sul Circuit de Barcelona-Catalunya, teatro del quarto round della stagione 2019. In Moto2, Edgar Pons è al comando davanti a Niki Tuuli e ad Alessandro Zaccone, mentre in Moto3 la testa della classifica appartiene a Yuki Kunii, seguito da Jeremy Alcoba e Xavier Artigas. Quattro gare in programma, due per i piloti del Mondialino e due per i ragazzi del Campionato Europeo. Vediamo cosa ci si aspetta nelle due categorie.

Partiamo dal Mondiale Junior, reduce dalla tappa a Le Mans di due settimane fa, in concomitanza con il Motomondiale. Il round francese è stato un netto dominio di Yuki Kunii (Asia Talent Team), che dopo aver conquistato la pole position ha vinto con margine in gara. Il giapponese ha 13 punti di vantaggio sul primo degli inseguitori, Jeremy Alcoba (Laglisse Academy), 3° a Le Mans dietro a José Julián García (Fau55). Il migliore degli italiani al momento è Davide Pizzoli (Leopard Junior Team), 8° e molto staccato, complici due zeri in quattro gare. Da ricordare una doppia wild card per il team Leopard Junior Italia, presente sul tracciato catalano con Matteo Ripamonti e Joel Kelso (qui la notizia). Wild card anche per Raffaele Fusco, in azione con Angel Nieto – MTR, squadra con cui sta disputando il CIV Moto3.

Per quanto riguarda il Campionato Europeo, Edgar Pons (Baiko Racing Team), arriva da capoclassifica grazie alla vittoria conquistata nel round di Valencia. Secondo è Niki Tuuli (Team Stylobike), ormai rimessosi dall’importante incidente di cui si è reso protagonista la scorsa gara, mentre ad appena un punto dal finlandese c’è Alessandro Zaccone (Promoracing). A seguire a pari punti abbiamo Hector Garzó (CNS Motorsport) e Tommaso Marcon (Team Ciatti), entrambi reduci dal primo podio stagionale conquistato a Valencia, 2° lo spagnolo e 3° l’italiano. Non dimentichiamo poi la voglia di migliorarsi dei rookie Yari Montella (Team Ciatti), Matteo Ferrari (Gresini Laglisse), Matteo Ciprietti (Team Stylobike) e Matteo Porretta (Machado-CAME). Punta a fare bene anche Alessandro Zetti (Fau55), al momento secondo nella categoria Superstock 600 dietro a Joan Díaz.

Come anticipato, quattro le gare previste per il fine settimana catalano, due per il CEV Moto3 e due per il CEV Moto2. Le competizioni saranno trasmesse da Sky Sport MotoGP, ma solamente in differita, dopo le gare del Mondiale Superbike. Gara 1 Moto3 verrà trasmessa alle 16:00, seguita da Gara 1 Moto2 alle 17:00, continuando con Gara 2 Moto3 alle 18:00, per finire con Gara 2 Moto2 alle 18:55. A seguire tutti gli orari dei turni nel corso del weekend.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

BSB Brands Hatch Gara 2: Josh Brookes bis, Ducati tris

MotoGP: Edema osseo al ginocchio per Aleix Espargaró

MotoGP, Marc Márquez: “Non mi piace vincere così”