circuito jerez cev

FIM CEV Repsol: Dopo la lunga pausa si riparte a Jerez

Il FIM CEV Repsol riparte a Jerez, con Jeremy Alcoba leader nel Mondiale Junior Moto3 ed Edgar Pons nel Campionato Europeo Moto2. Presentazione e orari.

26 settembre 2019 - 17:51

L’ultimo appuntamento del FIM CEV Repsol si era svolto a metà luglio al MotorLand Aragón. Dopo più di due mesi di pausa si torna in azione. I piloti del Mondiale Junior, con Jeremy Alcoba leader, e del Campionato Europeo, con Edgar Pons al comando, sono pronti a dare il meglio di loro stessi a Jerez de la Frontera, sul tracciato dedicato al campione spagnolo Angel Nieto. Si tratta del terzultimo round di questa stagione 2019: due le gare in programma per la categoria Moto3, una sola per la Moto2. Vediamo com’è la situazione.

CEV MOTO3: CACCIA AD ALCOBA 

Partiamo dai piloti del Mondialino. Jeremy Alcoba (Laglisse Academy) arriva alla tappa a Jerez come leader in classifica generale, con un vantaggio di 18 punti su Barry Baltus (Angel Nieto Junior Team, dal futuro nel Mondiale). Terzo è Xavier Artigas (Leopard Junior Team) a -24, ma arriva galvanizzato dal successo ottenuto prima della pausa, proprio davanti al leader. Yuki Kunii (Asia Talent Team) è ancora KO per l’infortunio riportato nella wild card mondiale a Brno, mentre Ryusei Yamanaka (JT EG 0,0 , fresco di annuncio mondiale) vuole migliorare la sesta piazza iridata. Attenzione anche al neo campione Red Bull Rookies Cup Carlos Tatay (Fundación Andreas Pérez 77, anche lui nel Mondiale Moto3 nel 2020).

Per gli italiani, il migliore al momento è Davide Pizzoli (Leopard Junior Team), 9° e reduce da una sostituzione nel mondiale ad Aragón. Truppa tricolore più corposa grazie ad una nuova wild card per Raffaele Fusco con la KTM di Gazzola Racing, la seconda stagionale per il pilota dopo quella a Barcellona. Non l’unico invitato presente questo fine settimana: ritroviamo anche Vicente Pérez, ex Mondiale Moto3, che riparte dal CEV col team Cuna de Campeones. In pista anche Scott Ogden, campione 2019 in British Talent Cup, in azione con il British Talent Team per un assaggio di quello che sarà il suo 2020.

CEV MOTO2: EDGAR PONS IN FUGA, DUE ITALIANI PER LA TOP 3 

La situazione nel Campionato Europeo è ben più definita. Edgar Pons (Baiko Racing) torna dalle vacanze con un margine davvero consistente in classifica generale. Parliamo di ben 45 punti di vantaggio, frutto di vittorie e costanti piazzamenti sul podio, eccezion fatta per Gara 1 ad Aragón. Dopo Jerez, ci saranno ancora 75 punti in ballo, quindi non si può nemmeno dire che il campionato sia decisamente chiuso, visto che i colpi di scena sono dietro l’angolo. Più serrata invece la lotta dietro di lui: Niki Tuuli (Team Stylobike) e Hector Garzó (CNS Motorsport), rivali anche in MotoE, sono separati di appena tre punti, con il finlandese per il momento secondo. Tuuli però non sarà presente questo fine settimana: nel round MotoE a Misano ha riportato la frattura di femore e polso sinistri.

In quarta piazza poi c’è Tommaso Marcon (Team Ciatti), staccato di 16 lunghezze e con tre punti di vantaggio su Alessandro Zaccone (Promoracing). Attenzione quindi anche ai due italiani, che cercheranno di scalare la classifica. In top ten generale troviamo altri due nostri portacolori, all’esordio in questo campionato. Parliamo di Yari Montella (Team Ciatti), 7° con un terzo posto come miglior risultato, e Matteo Ferrari (passato in corsa a Promoracing), che occupa l’ultima delle prime 10 posizioni. In Superstock 600, abbiamo poi un altro pilota tricolore al comando della classifica generale: Alessandro Zetti (FAU55) occupa la prima piazza con 139 punti, seguito a 107 da Joan Díaz (DCR Racing Team).

GLI ORARI DELLE GARE

Come detto inizialmente, sono due le competizioni previste per il Moto3 Junior World Championship, una sola invece per il Moto2 European Championship. Queste gare però, vista la concomitanza con il Mondiale Superbike, verranno trasmesse solo in differita su Sky Sport MotoGP. Alle 16:00 ed alle 18:00 ci saranno le gare del CEV Moto3, alle 17:00 invece quella della Moto2. Di seguito tutti gli orari del fine settimana di gare a Jerez.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi a Yas Marina

Valentino Rossi a Yas Marina: assalto in Ferrari alla 12 Ore del Golfo

alessandro zaccone cev moto2

ESCLUSIVA Alessandro Zaccone: “Tra CEV e MotoE parto per vincere”

Valentino Rossi tra gli sceicchi: semaforo verde sulla 12 Ore di Abu Dhabi