CEV Stock Extreme: Xavi Forés correrà grazie a Ducati Corse

Supporto per difendere la leadership

28 agosto 2013 - 4:56

Rimasto senza una moto a seguito dei (gravi) problemi incontrati da Pompone Squadra con il titolare del team finito in carcere per frode, in questi giorni il capoclassifica del CEV Stock Extreme Xavi Forés ha trovato una soluzione per proseguire l’impegno nel Campeonato de España de Velocidad. Grazie al supporto di Ducati Corse e Ducati Iberica, il pilota iberico affronterà il prossimo appuntamento del CEV in programma ad Albacete con una Ducati 1199 Panigale R schierata dal proprio team, Twelve Motorsport.

Grazie a questo accordo la compagine assumerà la denominazione di “Ducati Twelve”, con Forés deciso a riconfermare la leadership di campionato in sella ad una competitiva Ducati 1199 Panigale R equipaggiata dagli pneumatici ufficiali Michelin.

Campione CEV Stock Extreme 2010, Forés quest’anno con Ducati Pompone Squadra aveva conquistato la vittoria nel round inaugurale disputatosi sotto la pioggia al Circuit de Catalunya di Montmelò, riconfermandosi da assoluto dominatore ad Albacete. Grazie a questi due successi ed al secondo posto conseguito al Motorland Aragón di Alcañiz, l’ex protagonista della Superstock 1000 FIM Cup con trascorsi in Superbike (con BMW Motorrad Italia) e Moto2 (con il team Aspar) conduce la classifica con 70 punti e con tutto il potenziale per centrare un titolo storico per sé e per la Ducati.

Proprio per questa ragione Ducati Corse e Ducati Iberica hanno deciso di sostenere Xavi Forés per aggiudicarsi la vittoria finale di campionato.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Walderstown fatale a Darren Keys

CEV Moto2, Aragón: Edgar Pons si impone in Gara 2

CEV Moto3, Aragón: Prima vittoria per Artigas, Pizzoli sul podio