CEV Stock Extreme: prosegue il dominio di Javier Fores

Vicino al titolo con BMW

2 agosto 2010 - 1:09

Quest’anno nel CEV è stata accantonata l’ormai defunta classe Extreme in favore della nuova “Stock Extreme”, riprendendo sostanzialmente il regolamento FIM della Superstock 1000. Il risultato è di trovare un assoluto dominatore del campionato, Javier Fores, vincitore delle prime quattro gare stagionali e già vicino alla conquista del titolo (primo match point ad Albacete il prossimo 12 settembre).

Fores, che vanta trascorsi nel mondiale Supersport con Suzuki Alstare e nella Superstock 1000 con Kawasaki Pedercini, si è trovato a proprio agio con la BMW S1000RR del team Motorrad Competicion sin dal primo test invernale, sviluppando la moto con supporto ufficiale Michelin e di Bitubo per le sopsensioni.

Vittoria a Barcellona, Albacete, Jerez e Motorland Aragon, adesso Fores conduce a punteggio pieno (100 punti) con 40 lunghezze di vantaggio rispetto a Del Amor su Ducati della concessionaria di Barcellona.

Da segnalare che Motorrad Competicion porta in pista altri due piloti nel CEV Stock Extreme: Enrique Rocamora è quarto in classifica, Alberto Lopez settimo.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Ducati-Yamaha, test a Misano. Con Pirro e Folger anche Bautista e Davies

MotoGP, Assen: Alex Rins “Sarà battaglia anche quest’anno”

Pit Beirer: “Pedrosa non è marketing, vuole fare la differenza con KTM”