CEV Stock Extreme Albacete: Javier Fores vince ed è Campione

Quinto successo di fila per Fores

12 settembre 2010 - 15:06

Cinque su cinque e vittoria di campionato. Javier Fores ha fatto sua la vittoria anche ad Albacete nel CEV Stock Extreme, conquistando (a punteggio pieno) il titolo con due gare d’anticipo. L’ex protagonista della Superstock 1000 FIM Cup, in sella alla BMW S1000RR del team ufficiale Motorrad Competicion, si è trovato ad Albacete con un avversario in meno ed uno in più.

Javier Del Amor, primo inseguitore in classifica, è uscito subito di scena nel corso del primo giro, consegnando di fatto il titolo a Fores. A questo punto il pilota spagnolo ha dovuto lottare con Santiago Barragan, conosciuto per i trascorsi nella Superstock internazionale, riuscendo ad avere la meglio soltanto in volata per poco più di 1 decimo.

Quinta vittoria su cinque gare, titolo e l’opportunità di concludere la “stagione perfetta” provando a vincere anche a Valencia e Jerez, senza scordarci dell’impegno nel campionato Europeo Superstock 1000 in prova unica proprio ad Albacete il prossimo mese di ottobre.

Tra gli altri protagonisti, torna sul podio Julian Mazuecos con la Kawasaki Ninja ZX-10R ufficiale del team Kawasaki Palmeto, mentre è doveroso segnalare l’eccellente prova di Fabrizio Pellizzon, protagonista del CIV Superbike, in pista nel CEV Stock Extreme conquistando il 5° posto assoluto con l’Aprilia RSV4 iscritta dall’A&R Racing Team. Raffaele Matiello, altro italiano in gara, è invece 20° con la Kawasaki TEY Racing.

Campeonato de Espana de Velocidad Stock Extreme 2010
Albacete, Classifica Gara

01- Javier Fores – Motorrad Competicion – BMW S1000RR – 19 giri in 29’00.674
02- Santiago Barragan – Extremadura Junior Team – Honda CBR 1000RR – + 0.116
03- Julian Mazuecos – Kawasaki Palmeto – Kawasaki ZX 10R – + 20.621
04- Adrian Bonastre – Amalgama – Ducati 1198 – + 27.975
05- Fabrizio Pellizzon – A&R Racing Team – Aprilia RSV4 – + 28.155
06- Enrique Rocamora – Motorrad Competicion – BMW S1000RR – + 33.372
07- Enrique Ferrer – Dues Rodes Competicion – Yamaha YZF R1 – + 35.435
08- Kyle Smith – Borja Sport Team – Kawasaki ZX 10R – + 37.215
09- Arturo Tizzon – Bruno Performance – Suzuki GSX-R 1000 – + 39.611
10- Manuel Tirado – Medes Equipo de Carreras – Yamaha YZF R1 – + 39.764
11- Didac Fernandez – X-Bike – Honda CBR 1000RR – + 48.832
12- Javier Oliver – Team Bernat – Yamaha YZF R1 – + 59.444
13- Juan Alonso – Alomosport – Honda CBR 1000RR – + 1’04.707
14- Roberto Martinez – TKR Endurance – Yamaha YZF R1 – + 1’18.341
15- Felix Rodriguez – Rodriguez & Hune – BMW S1000RR – + 1’22.608
16- Martin Lopetegui – LOP JOL – Yamaha YZF R1 – a 1 giro
17- Raul Gomez – Performance GC Victoria – Yamaha YZF R1 – a 1 giro
18- Andres Alvarez – Basoli Competicion – Kawasaki ZX 10R – a 1 giro
19- Oscar Rodriguez – Bruno Performance – Suzuki GSX-R 1000 – a 1 giro
20- Raffaele Matiello – TEY Racing – Kawasaki ZX 10R – a 1 giro
21- Josè Castellano – Herreros – Suzuki GSX-R 1000 – a 1 giro
22- Alfonso Ho – Mallorca New Limit – Yamaha YZF R1 – a 1 giro

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: sempre Beaubier, brutto crash di Lewis

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: Beaubier domina Gara 1

biesiekirski moto2

Moto2, ‘esordio’ alternativo per Biesiekirski: test a Barcellona con SAG Team