cev estoril

CEV, nuovo calendario: inizio a luglio in Portogallo, rinviato Aragón

Si lavora su un nuovo calendario per il CEV. Ipotesi Estoril-Portimão a luglio, Aragón viene posticipato. Si attende l'approvazione delle autorità.

19 maggio 2020 - 10:57

Abbiamo qualche novità riguardo il nuovo calendario del FIM CEV Repsol. Dopo il rinvio dei primi tre round inizialmente previsti per la stagione 2020, ecco quando dovrebbe cominciare il campionato. Doppia tappa in Portogallo, ad Estoril ad inizio luglio ed al Autódromo Internacional do Algarve una settimana dopo. Rinviato invece il round ad Aragón, da stabilire una nuova data a fine stagione.

L’emergenza coronavirus ha portato a dovuti cambiamenti in questo anno solare, ma ci si muove per far ripartire l’attività. Questo sempre compatibilmente con le decisioni prese dai vari governi in tema di salute. In questo senso ecco la proposta per far iniziare il CEV in Portogallo. Si manterrebbero le date originarie della tappa ad Estoril (4-5 luglio), l’esordio a Portimão passa invece dal 23-26 aprile al weekend del 11-12 luglio.

Il calendario prevedeva un nuovo appuntamento la settimana successiva: il fine settimana del 18-19 luglio le categorie del CEV erano di scena al MotorLand Aragón. Come anticipato inizialmente però, viene posticipato anche questo evento a data da destinarsi, probabilmente a fine campionato. Discorso valido anche per gli altri eventi già rinviati, ovvero il round al Circuito Ricardo Tormo (23-24/05) e quello di Barcelona-Catalunya (13-14/06).

Da sottolineare però come appunto sia una nuova proposta, che deve ricevere l’approvazione delle autorità competenti. Si lavora senza sosta per cercare di assicurare la stagione 2020, nel rispetto però della sicurezza di tutte le persone coinvolte.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

cev barcelona catalunya

CEV, round a Barcellona rinviato a data da destinarsi

cev moto2

CEV: Rimandato al 2021 il debutto del motore Triumph in Moto2

cev moto2 valencia

CEV: Round a Valencia rinviato a data da destinarsi