daniel holgado cev moto3

CEV Moto3 Valencia: ‘triplete’ Daniel Holgado, trionfo anche in Gara 2

Daniel Holgado netto dominatore di questo inizio 2021. Lascia Valencia con una doppietta, tre vittorie in tre gare. Sul podio anche García ed Ortolá.

9 maggio 2021 - 15:02

Non poteva esserci inizio di stagione migliore. Daniel Holgado mette in tasca anche in successo in questa seconda gara valenciana (condizionata da una bandiera rossa), la terza in totale contando anche la tappa inaugurale a Estoril. Classifica CEV Moto3 che vede quindi l’alfiere Aspar Team al comando a punteggio pieno. Tripletta spagnola sul podio del Circuit Ricardo Tormo, seppur con un pochino di Italia per quanto riguarda le squadre. José Julián García regala il secondo gradino del podio a SIC58 Squadra Corse, mentre chiude in terza piazza Ivan Ortolá, pilota del Team MTA. Per quanto riguarda i nostri ragazzi, segnaliamo il rookie Luca Lunetta unico in zona punti.

La gara 

Problemi proprio all’inizio del warm up lap: Morosi rimane piantato in griglia. Una volta pronti per la partenza però anche Tapia ha qualche guaio alla moto: lui e l’italiano si avviano dalla pit lane. Ottimo lo scatto di Moreira che brucia il poleman Holgado, mentre finisce dopo poche curve la gara di Nishimura, idem per David Muñoz. Va peggio invece tra Farioli e Morosi: è quest’ultimo l’incidente che provoca l’esposizione della bandiera rossa, soprattutto perché serve soccorrere il primo rimasto a terra (ed inizialmente incastrato sotto la moto). In seguito si riparte dalle posizioni in griglia originarie, non c’è O’Shea, apparso al box con il braccio sinistro appeso al collo.

Altro problema però prima del giro di ricognizione, la moto di Azman si pianta e viene prontamente soccorso dagli uomini del suo team: deve scattare dalla pit lane. Al via è ancora Moreira vs Holgado, con il brasiliano che ha provvisoriamente la meglio, mentre registriamo un highside di Daniel Muñoz, con David Muñoz subito dietro ed anche lui caduto. Botto poco dopo tra Alonso e Kelso, segue un highside di Nishimura ed in seguito l’addio definitivo di Morosi. KO anche Matsuyama (incidente), ma è un finale inglorioso per Moreira, uno dei quattro al comando, a terra dopo un violento highside nelle ultime curve. Daniel Holgado intanto vola verso il terzo trionfo stagionale, davanti a ‘Josito’ García e ad Ivan Ortolá.

La classifica 

Foto: fimcevrepsol.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

motogp assen 2019

MotoGP, ritorno ad Assen: tutti gli orari, diretta Sky/DAZN e differita TV8

pedro acosta moto3

Moto3 Sachsenring: Pedro Acosta li beffa tutti e torna a vincere

quartararo motogp

MotoGP Sachsenring, WUP: Quartararo al top. I risultati Moto2 e Moto3