CEV Moto3, Estoril: Pole position di Jeremy Alcoba

Zampata finale di Jeremy Alcoba, che all'ultimo si prende la pole all'Estoril. In prima fila Deniz Öncü e Carlos Tatay, Pizzoli 7° e miglior italiano.

6 aprile 2019 - 16:04

Condizioni difficili per la prima tappa stagionale del CEV Moto3, di scena su un tracciato dell’Estoril bagnato a causa della pioggia. Questo però non rallenta Jeremy Alcoba (Laglisse Academy), che conquista la prima pole position del 2019. Dietro di lui c’è Deniz Öncü (Red Bull KTM Ajo), con Carlos Tatay (Fundación Andreas Pérez 779 a completare la prima fila. Miglior italiano è Davide Pizzoli (Leopard Junior Team), settimo in griglia. Una sola gara in programma per questi piloti, al via alle 14.00 ora italiana.

Come detto, la pioggia sicuramente non aiuta i giovani piloti in pista in questi giorni per il primo round del Mondiale Junior. Se guardiamo i tempi della prima sessione di qualifiche infatti ne osserviamo di particolarmente alti proprio per questo. In ogni caso il miglior crono della QP1 è un 1:57.107 realizzato da Deniz Öncü, che ha preceduto Carlos Tatay e José Juliá García (con la squadra dell’ex pilota mondiale Hector Faubel). Il miglior italiano in questo turno è Davide Pizzoli, 5° a circa un secondo dal capoclassifica.

Anche nella QP2 si gira in condizioni di bagnato, ma nonostante ciò i tempi registrano sensibili miglioramenti. L’esempio su tutti è Jeremy Alcoba, che in sella alla sua Husqvarna stampa all’ultimo un 1:47.214 che gli vale la pole position all’Estoril. In seconda piazza ad appena 58 millesimi c’è Deniz Öncü, mentre è terzo Carlos Tatay a circa quattro decimi. L’unico italiano in top ten è sempre Davide Pizzoli, settimo a poco meno di un secondo da Alcoba.

La classifica combinata

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP: Frattura del femore per Aleix Espargaró

Jorge Lorenzo e HRC: matrimonio d’interesse

Jonathan Rea avverte: “Anche Yamaha è diventata un problema”