CEV Moto3: Ecco la formazione del Junior Talent Team nel 2019

Annunciati i piloti che faranno parte del Junior Talent Team nel CEV Moto3: si tratta di Max Cook, Bill van Eerde, Haruki Noguchi, Yuki Kunii e Mario Suryo Aji.

19 dicembre 2018 - 16:25

Da quattro anni Dorna Sports SL pone particolare attenzione ai giovani talenti presenti nel CEV Moto3 e provenienti da Asia e Regno Unito, per inserirli nel progetto Road To MotoGP attraverso la nascita del Junior Talent Team, voluto appunto da Dorna e che riunisce in sé tre differenti strutture (British Talent Team, Astra Honda Racing Team, Asia Talent Team). Per il quinto anno consecutivo sarà presente nel FIM CEV Moto3 Junior World Championship, con cinque piloti: il britannico Max Cook, l’australiano Bill van Eerde, i giapponesi Haruki Noguchi e Yuki Kunii, l’indonesiano Mario Suryo Aji.

Max Cook, quindicenne originario di Swindon, ha chiuso una stagione che l’ha visto impegnato in British Talent Cup (3° in classifica finale) ed in Red Bull Rookies Cup: per lui si tratterà dell’esordio nel mondialino, con i colori del British Talent Team. Bill van Eerde arriva da campione Asia Talent Cup in carica, il primo pilota australiano ad ottenere questo risultato (soprattutto da rookie): un buon biglietto da visita per il sedicenne di Townsville, che correrà con i colori del Asia Talent Team. Suoi compagni di squadra saranno Haruki Noguchi (pupillo dell’ex pilota Shinya Nakano e grande protagonista nella stagione appena conclusa in ATC) e Yuki Kunii, l’unico confermato dalla formazione 2018.

Per finire, approda nel CEV Moto3 Mario Suryo Aji, il terzo indonesiano dopo Andi Galang nel 2016 e nel 2017, e Gerry Salim nel 2018. Suryo, che ha colpito particolarmente quest’anno da rookie in Asia Talent Cup, è stato preferito per la stagione 2019 proprio a quest’ultimo e correrà con Astra Honda Racing Team. Continua quindi l’impegno da parte di Honda e Dorna per aiutare la crescita dei giovani talenti asiatici e britannici. Ricordiamo che la formazione 2018 era composta da Ai Ogura, Somkiat Chantra e Tom Booth-Amos, all’esordio l’anno prossimo nel Mondiale Moto3, oltre a Yuki Kunii ed a Gerry Salim, il cui futuro è incerto.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Superbike: Buon giorno Imola, Alvaro Bautista oggi in pista

MXGP: Honda, questione di differenze

FIM CEV Repsol: Moto2 e Moto3 di scena a Valencia