CEV Moto2, Valencia: Prima casella in griglia per Edgar Pons

Edgar Pons conquista la seconda pole position stagionale. In prima fila Hector Garzó e Niki Tuuli, a seguire gli italiani Tommaso Marcon, Alessandro Zaccone e Yari Montella.

27 aprile 2019 - 17:14

Due round del CEV Moto2, due pole position. Edgar Pons si ripete anche sul tracciato di Valencia, stampando in QP1 il crono che gli vale la prima posizione in griglia di partenza. Completano la prima fila Hector Garzó e Niki Tuuli, 4° Tommaso Marcon, miglior italiano in qualifica davanti ad Alessandro Zaccone ed a Yari Montella. Gara unica per il Campionato Europeo alle 13.00, in diretta domenica su Sky Sport MotoGP.

Il primo turno di qualifiche, particolarmente combattuto, si chiude con un 1:35.773 stampato proprio dal pilota Baiko Racing Team. Dietro alla KALEX di Pons si piazza Hector Garzó con la Tech 3 del team CNS Motorsport, mentre a seguire ecco i nostri portacolori Tommaso Marcon (Team Ciatti-Speed Up) e Alessandro Zaccone (Promoracing). In top ten anche Yari Montella (Team Ciatti-Speed Up), 7° dietro al capoclassifica Niki Tuuli (Team Stylobike), e Matteo Ferrari (Gresini Laglisse Academy), 10°.

La seconda sessione di qualifiche non è più ‘tranquilla’, con un buon numero di piloti in battaglia. I tempi sono a lungo più alti rispetto alla QP1, ma alla fine il migliore è ancora una volta Edgar Pons grazie ad 1:36.099 realizzato sul finale. Secondo è di nuovo Hector Garzó, terza piazza per il leader in campionato Niki Tuuli a precedere i piloti Speed Up Yari Montella e Tommaso Marcon. Si confermano in top ten Matteo Ferrari 8° e Alessandro Zaccone 10°.

Come detto, Edgar Pons si conferma nuovamente il re delle qualifiche con la seconda pole consecutiva. Lo spagnolo andrà nuovamente a caccia del successo dalla posizione migliore, ma dovrà guardarsi in primis da Hector Garzó e dal leader in campionato Niki Tuuli, che completano la prima fila. Non dimentichiamo poi il trio italiano che segue, con Tommaso Marcon, Alessandro Zaccone e Yari Montella pronti a dire la loro.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

All Japan Superbike Sugo: Takumi Takahashi con HRC dominatore

BSB Donington Gara 3: tris di Scott Redding ed è il nuovo leader

British Talent Cup: Campionato con 10 round dal 2020