montella nuova livrea cev moto2

CEV Moto2 Valencia, Gara 2: Yari Montella chiude l’anno con la vittoria

Yari Montella si assicura l'ultima vittoria nella sua stagione trionfale. Il fresco Campione Europeo Moto2 precede Dominique Aegerter ed Alessandro Zaccone.

1 novembre 2020 - 13:45

Ultima gara della stagione, ultima vittoria nelle mani del Campione Europeo. Yari Montella chiude nel migliore dei modi la sua splendida annata nel CEV Moto2, conquistando l’ottavo successo in 11 gare disputate. A rimarcare il dominio mostrato in questo 2020 tutt’altro che semplice. Sul podio con lui salgono Dominique Aegerter ed Alessandro Zaccone. Non riesce all’alfiere Promoracing la rincorsa del secondo posto in campionato: nonostante le difficoltà, a Niki Tuuli basta il 4° posto oggi per chiudergli davanti con un solo punto di margine.

Livrea speciale per Team Ciatti-Speed Up

In questa seconda ed ultima gara del weekend il fresco campione Yari Montella scenderà in pista con una Speed Up dalla livrea ben diversa dal solito. Richiama quella con cui Luca Boscoscuro ha disputato il campionato europeo 25 anni fa. Ecco qui l’immagine.

La gara

Ultima competizione della stagione con 27° C nell’aria e ben 32° C sull’asfalto, sotto il sole che illumina il tracciato valenciano. Scatta al meglio il poleman Tuuli, che resiste per un paio di curve all’assalto di Montella, prima di vedersi superato. Bella partenza anche per Aegerter e Zaccone, che si portano presto a ridosso del duo di testa: si forma un quartetto al comando che giro dopo giro riesce a darsi alla fuga.

Purtroppo il pilota finlandese anche oggi accusa qualche difficoltà in più del previsto e finirà per staccarsi, lasciando ai tre rivali la lotta per la zona podio. Una battaglia che si concretizza sul finale: Dominique Aegerter fa un tentativo, ma Yari Montella ci mette poco a tornare davanti. Lo svizzero deve poi guardarsi da Alessandro Zaccone, ma la classifica non cambia: il #55 chiude la sua stagione trionfale con un’ultima vittoria, davanti all’alfiere Intact GP ed al connazionale.

“È stata forse la gara più dura di tutte” ha dichiarato Yari Montella al parco chiuso. “Ogni volta che passavo infatti vedevo sulla lavagna che Aegerter era sempre molto vicino, sempre a meno di un secondo… Ho dovuto spingere dall’inizio alla fine! Sono riuscito a vincere, ci tenevo moltissimo a chiudere l’anno così. Ringrazio davvero tutti per questa grande stagione.”

La classifica 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

voight agius cev moto3

Moto3, Paolo Simoncelli conferma Voight e Agius per il CEV 2022

yari montella moto2

Moto2: Yari Montella e Speed Up, divorzio con effetto immediato

jordi torres motoe

MotoE Misano: Gara 2 con botto, ma Jordi Torres è ancora campione!